News

iPad Pro o iPad Air 2? I due tablet a confronto

28 aprile 2016
iPad Pro VS iPad Air 2

28 aprile 2016

È meglio l'ultimo tablet di casa Apple o l'iPad Air 2? Per capirlo abbiamo messo a confronto i due dispositivi. Il nuovo iPad Pro 9,7" ha una qualità dello schermo più alta, suoni più definiti e una maggiore durata della batteria. L'Air 2, d'altro canto, si ricarica molto più velocemente. Vediamo le loro principali differenze.

Assieme all'ultimo iPhone SE, durante l'ultimo evento di Cupertino Apple aveva presentato anche il nuovo iPad Pro 9,7". Ma cos'ha di così diverso rispetto all'iPad Air 2, suo predecessore? Per capirlo li abbiamo messi a confronto. Date le sue caratteristiche, forse l'iPad Pro è più adatto a un utilizzo professionale: supporta meglio strumenti come tastiera e Pencil e, in più, è disponibile anche nella versione da 256 GB. Vediamo nel dettaglio quali sono le sue caratteristiche principali.

Aumenta la qualità dello schermo

Dal punto di vista della qualità dello schermo, la famiglia degli iPad Pro segna un netto miglioramento. Nonostante questo, però, considerando che l'iPad Air è un modello del 2014, ci saremmo aspettati una differenza più marcata tra questo e i nuovi iPad di ultima generazione. Lo schermo dell'iPad Pro ha una qualità alta, l'effetto è piacevole e la luminosità per la lettura è di circa 452 nits, che possono aumentare se si disattiva l'opzione TrueTone. Una novità rispetto al passato è l'applicazione di un rivestimento che dovrebbe limitare i riflessi anche se, nelle prove pratiche, non abbiamo riscontrato grosse differenze. Rispetto al modello precedente, lo schermo dell'iPad Pro ha un maggior attrito e dà una sensazione leggermente "appiccicosa" al tatto, forse proprio per via di questo nuovo rivestimento utilizzato sui device. Caratteristica che lo rende anche più difficile da pulire.

Con TrueTone si adatta alla luce ambientale

Il test di qualità della lettura ha mostrato un miglioramento del controllo dello schermo, della riproduzione dei colori e, inoltre, anche un miglior contrasto del testo nella famiglia iPad Pro rispetto all'iPad Air 2. L'introduzione della tecnologia TrueTone ha aiutato anche ad avere uno sfondo più neutro sui testi, per facilitare la lettura. Ma cos'è esattamente? Si tratta di un'impostazione che adatta automaticamente la visualizzazione di iPad alle condizioni di illuminazione dell'ambiente, in modo che i colori appaiano in maniera coerente in ambienti diversi. Probabilmente il sistema utilizza la fotocamera frontale per scattare delle istantanee delle condizioni di illuminazione e, quindi, adattare i colori dello schermo in tempo reale. Dal momento che questa funzione si può attivare o disattivare, va precisato che in alcune situazioni, specie quando si effettuano dei lavori accurati di grafica, è meglio farne a meno.

La batteria dura di più e migliorano i suoni

Anche la qualità del suono con iPad Pro è migliorata: rispetto al modello Air, infatti, il suono è bilanciato meglio ed è possibile ottenere un effetto stereo, grazie ai quattro altoparlanti. Una nota negativa, però, l'abbiamo trovata: quando il volume viene alzato al massimo si nota qualche distorsione che non avevamo trovato nell'iPad Air. Un'altra novità introdotta è il modello da 256 GB: una capacità insolita per questo tipo di dispositivi, ma che forse mostra la dimensione più "professionale" di questo device, confermata anche dalla migliore compatibilità con strumenti di lavoro come tastiera e Apple Pencil. Ultima ma non ultima, anche la durata della batteria è aumentata notevolmente ma, c'è da precisarlo, l'iPad Air 2 ha tempi di ricarica più rapidi.

Cerchi un tablet? Dai un'occhiata al test

Formato classico, Pro oppure mini? iOS o Android? Per aiutarti a decidere qual è il tablet che fa il caso tuo ne abbiamo testati 100. Dai un'occhiata al test e trova il più adatto alle tue esigenze.


Confronta i tablet


Stampa Invia