News

Guida ai software gratuiti

01 settembre 2010
software

01 settembre 2010

Sulla rete sono molti i programmi gratuiti che offrono le stesse funzioni dei più comuni software in vendita. Scrivere testi, fare tabelle, lavorare sulle immagini, gestire file multimediali, ricavare Pdf, recuperare file cancellati… c'è sempre un modo di farlo gratis. Abbiamo provato i più utili e diffusi.

OpenOffice.Org per le funzioni da ufficio: testi, tabelle, presentazioni, database, Picasa di Google per lavorare sulle immagini, Winamp free per ascoltare musica, Recuva per recuperare file cancellati per sbaglio, Ccleaner per rimuovere i file inutili, Glary Utilities per la manutenzione del pc… sono tante le risorse gratuite offerte da internet per attrezzare il pc senza svuotare il portafoglio

Sicuri dai virus
I software gratuiti che vi illustriamo sono sicuri dal punto di vista di virus e malware. L'unica precauzione, quando li si scarica, è evitare che installino sul vostro pc toolbar o pulsanti per fare pubblicità: basta non dare tutti gli ok alla cieca.

Da quali siti?
Potrà capitarvi di trovare più di un sito che consente di scaricare un programma. Come scegliere? Scaricando l'applicazione dal sito di chi l'ha creata avrete la certezza di procurarvi la versione più aggiornata. Se però c'è un sito specializzato in download di cui vi fidate, non ci sono controindicazioni a scaricarlo anche da lì.


Stampa Invia