News

iPad 3 il giorno si avvicina

23 febbraio 2012
ipad 3

23 febbraio 2012

Le voci sul nuovo iPad 3 cominciano a farsi consistenti, segno forse che la data del debutto si avvicina. Se intendete acquistare un tablet, vale la pena attendere ancora qualche settimana; nel frattempo tenete d’occhio anche le tavolette non Apple.

Il mercato dei tablet (i computer a tavoletta) è stato praticamente creato da zero da Apple, con il suo iPad, che primeggia sia in termini di vendite che in termini di qualità, come abbiamo più volte certificato con i nostri test. Saggiamente Apple ha scelto di non riposare sugli allori, ma anzi sembra ben determinata a mantenere il vantaggio sulla concorrenza; è per questo che gli addetti ai lavori si aspettano a breve l’arrivo della terza versione della tavoletta progettata dagli eredi di Steve Jobs.
Tra le principali novità attese per l’iPad 3 c’è sicuramente uno schermo migliore: non che quello dei primi due iPad sia da buttare via, ma come abbiamo rilevato nostri test questo è uno dei punti in cui c’è meno differenza rispetto alla concorrenza. Tuttavia, va detto che i “rumors” nel caso di Apple non sempre sono bene informati e spessi sono più innovazioni auspicate che reali, fatte principalmente per creare attese e far pubblicità.

Consigli per l’acquisto
Non appena sarà disponibile sottoporremo il nuovo iPad al nostro test, confrontandolo con le altre tavolette presenti sul mercato, ma già adesso, sulla base di quanto accaduto nel recente passato, possiamo darvi qualche consiglio.
Se volevate acquistare un iPad in questi giorni, è meglio aspettare. Quando l’anno scorso fu lanciato il nuovo iPad2, Apple lo mise in vendita allo stesso prezzo del vecchio iPad1, e gli ultimi esemplari rimasti di quest’ultimo furono messi in vendita a prezzi scontati di circa 100 €. Se la cosa si dovesse ripetere, quindi, tra poche settimane dovreste avere la possibilità di comprare l’iPad 3 allo stesso prezzo a cui oggi comprate l’iPad 2 o, in alternativa, potreste comprare l’iPad 2 con un bello sconto.
Da tenere d’occhio anche il mercato dell’usato: l’iPad 1 tutto sommato è ancora un buon apparecchio, e la presenza di due versioni più recenti sicuramente ne farà calare ulteriormente il prezzo.

La concorrenza non dorme
Benché iPad mantenga una forte presa sul mercato dei tablet, la concorrenza non resta a guardare. A fine anno scorso Amazon ha lanciato il Kindle Fire, la sua tavoletta da 7”, accolta da un buon successo di mercato. Noi abbiamo avuto modo di provarla ricavandone una buona impressione, pur essendo chiaramente destinata - per il momento - al solo mercato americano (molte funzionalità sono attive solo se ci si registra usando una carta di credito americana). Più in là quest’anno è atteso Windows 8, il primo sistema operativo per tablet prodotto da Microsoft, le cui anteprime mostrate in rete nei mesi scorsi hanno destato notevole interesse.
La prossima settimana, infine, Barcellona ospiterà il Mobile World Congress, la più grande fiera mondiale di telefoni e table. E’ lecito attendersi la presentazione di qualche novità interessante, probabilmente targata Android (il sistema operativo prodotto da Google): il nostro inviato alla fiera ce ne darà senz’altro conto.

Stampa Invia