News

Nuovo iPad: le tariffe proposte degli operatori

07 maggio 2012
nuovo ipad

07 maggio 2012

Gli operatori di telefonia mobile hanno proposto nuove tariffe abbinate all'ultima versione di iPad. Le abbiamo confrontate, distinguendole tra quelle in abbonamento con acquisto del tablet e quelle classiche in abbonamento o ricaricabili.

Per fare chiarezza sulle tariffe proposte dagli operatori telefonici per l'acquisto del nuovo tablet di casa Apple, abbiamo messo a confronto le loro caratteristiche. Le tariffe in abbonamento con acquisto del nuovo iPad prevedono un costo fisso mensile, comprensivo del prezzo del tablet. L'esborso iniziale è spesso nullo o comunque molto limitato, anche se il contratto vincola l'utente a un abbonamento di 30 mesi. In caso di recesso anticipato, però, questa modalità prevede il pagamento di tutte le rate mancanti fino al completamento dei 30 mesi, in aggiunta a una penale. Le tariffe classiche in abbonamento o ricaricabili, invece, prevedono il pagamento integrale del tablet ma, in caso di recesso anticipato, non è prevista alcuna penale.

OperatoreiPadTariffaEsborso inizialeCosto totale in caso di recesso dopo 1 annoCosto totale dopo 3 anni
Tim16 GBTutto Tablet 1GB0760774
Tim16 GBTutto Tablet 5 GB01.003984
Tim16 GBTutto Tablet Senza Limiti (10GB)01.1871.164
Tim16 GBInternet 1 GB599707923
Tim16 GBInternet 5 GB5998271.283
Tim16 GBInternet senza limiti (10GB)5998871.463
Vodafone16 GBSuper Ricaricabile (3GB)5998271.283
Vodafone16 GBTop Ricaricabile (5GB)5999471.643
Vodafone16 GBSuper Abbonamento (3GB)08901.410
Tre16 GBTre.Dati.Plus (30GB)997801.384
Tre16 GBSuperInternet per iPad (3GB)599659779
Wind16 GBInternet No Stop (1GB)604707923

Tim e Tre sono le più convenienti
Come si può notare, il costo dopo un anno non differisce molto dal costo dopo tre anni. E non potrebbe essere diversamente: abbiamo infatti incluso tutti i costi che si dovrebbero sostenere in caso di recesso anticipato. Gli operatori che propongono le soluzioni sistematicamente tra le migliori sono Tre e Wind, sempre nella loro versione ricaricabile: gli abbonamenti, di fatto, non convengono. Se utilizziamo il tablet e la tariffa per 3 anni, la situazione non cambia poi in modo significativo. La tariffa più conveniente, però, diventa quella di Tim, Tutto Tablet 1 GB, con 774 euro complessivi. In questo caso, tuttavia, una differenza considerevole c’è: abbiamo diluito tutto il costo nel corso dei 3 anni e non abbiamo dovuto sborsare immediatamente i 599 euro di iPad. Wind e Tim Internet 1GB superano i 900 euro, come Tim Tutto Tablet 5GB. Nel volgere dei 3 anni, tutte le altre proposte ci costerebbero oltre 1000 euro. Tim Tutto Tablet e Tre Superinternet sono decisamente le due soluzioni più interesanti proposte sul mercato. Tra le tariffe che consentono di diluire il costo del tablet nei 30 mesi, l’unica davvero conveniente è Tim Tutto Tablet.

Stampa Invia