Speciali

L'iPad di Apple: le prove di Altroconsumo

27 maggio 2010

27 maggio 2010

Due anni dopo aver rivoluzionato il mondo della telefonia con iPhone, Apple ci riprova con i computer. iPad non può sostituire il pc di chi lo usa per lavoro, ma è piacevole e semplice da usare. Prezzo: da 499 € (solo WiFi – 16 GB) a 799 € (WiFi + 3G, 64 GB). I dettagli delle nostre prove, anche in un video.

Pregi e difetti dell'iPad

iPad: un bellissimo computer portatile, non privo di difetti, su cui si è portati a sorvolare proprio per via della sua bellezza. Dopo averlo utilizzato per qualche settimana è questo il concentrato delle nostre impressioni. Pregi principali: estrema portabilità e praticità d’uso. iPad  permette al computer di conquistare nuovi spazi domestici, molto più di quanto non si faccia con un portatile (lo puoi usare davvero ovunque); e quanto a semplicità d’uso, non c’è paragone con alcun pc odierno.
Ma d’altro canto, se vuoi usarlo come computer principale, specie per esigenze lavorative, al momento iPad non sembra adatto. L’insieme di programmi iWork, il browser e la posta elettronica consentono di svolgere qualche lavoro, ma lavorare al pc oggi, in genere, significa far parte di un sistema fatto di molti programmi e formati proprietari, che attualmente non sono eseguibili su un iPad.


Stampa Invia