News

Ikea Uppleva: la tv da montare non brilla

14 novembre 2013

14 novembre 2013

Ikea sta vendendo a prezzi scontati Uppleva, un prodotto che mette assieme un mobile, un televisore e un sistema audio: una soluzione pratica, ma dai risultati non esaltanti.

In questi giorni Ikea sta promuovendo la sua linea di TV Uppleva con sconti anche piuttosto elevati; noi avevamo avuto occasione di provarla al momento del lancio, l’anno passato, e il prodotto ci aveva convinto poco. Vediamo di che cosa si tratta.

Che cos'è 

Uppleva è una internet tv full HD, abbinabile a un sistema audio con Bluray (le componenti audio/video sono targate Tcl Multimedia), integrata in un mobile della serie Bestå. Fino al 17 novembre il televisore può essere acquistato on line al prezzo di 299 euro invece di 559 (prezzo di vendita al negozio e senza promozione), mentre il mobile costa 173,50 e il sistema audio (che costerebbe 360 euro) è anch'esso in promozione a 199 euro sempre on line.

Noi avevamo provato la versione con il televisore da 40” che, assieme al mobile e al sistema audio, ci era costato più di 1.100 euro. Va detto che la tv può essere tranquillamente connessa ad altri apparati ma, non disponendo di una sua base di appoggio, deve per forza essere montata in un mobile Ikea. L’assemblaggio del mobile non è complicato: la tv viene fissata a una staffa sul retro, all’interno della quale si possono nascondere i cavi di tv e casse.

Tv di qualità media

La qualità dello schermo è soddisfacente, mentre l’audio è un po’ carente. Il menu del televisore non è per niente intuitivo. Il telecomando della tv funziona anche con il sistema audio (e viceversa). L’accesso a internet dà la possibilità di disporre di circa 90 app (tra cui Youtube, Facebook, Twitter...). Delude il browser, che non consente una facile navigazione in rete (e il manuale di istruzioni non è d’aiuto).

Per migliorare il suono

Acquistando il sistema audio aggiuntivo, il suono migliora decisamente, ma rimangono comunque alcuni punti deboli: la vicinanza degli altoparlanti inseriti nel mobile rende limitato l’effetto stereo; la riproduzione dei bassi è imprecisa e il  livello dei subwoofer non è regolabile.

Insomma, sul mercato ci sono kit home cinema migliori di questo dispositivo.
Tieni presente che l’unica presa hdmi disponibile sul sistema audio viene utilizzata  per collegarlo alla tv: quindi, se hai intenzione di usare altri dispositivi (per esempio, un ricevitore tv satellitare), questo apparecchio non fa al caso tuo.

In sintesi: pregi e difetti  

Tra i lati positivi c’è certamente il fatto che in un colpo solo puoi metterti in soggiorno un sistema internet tv/sistema audio di medio livello, senza cavi in vista, e ora a un costo accettabile. Inoltre, con un unico telecomando puoi comandare tutti i dispositivi collegati. Ma qui finiscono i vantaggi.

Senza il sistema audio il suono è carente e anche con il kit i bassi lasciano a desiderare. Il browser per navigare in rete è decisamente scomodo. Infine, cosa da non poco, se si guasta una delle parti (mobile, tv, sistema audio) ne devi ricomprare per forza una dello stesso tipo.

Come abbiamo detto, si può tranquillamente scegliere un televisore di un'altra marca, e viste le prestazioni di questo modello, possiamo tranquillamente affermare che ci sono in commercio apparecchi migliori. Puoi confrontare e sceglire il televisore più adatto alle tue esigenze (e alle tue tasche) tra tutti quelli del nostro test.

Confronta i modelli


Stampa Invia