News

Kit home cinema a confronto

01 dicembre 2010

01 dicembre 2010

Abbiamo testato 22 kit di home cinema con sistema audio 2.1 e 5.1. Per quest’ultimo abbiamo messo alla prova anche i modelli con BluRay.

Cinema in salotto solo con i sistemi 5.1
Per trasformare il salotto in una sala cinematografica comprate un kit di home cinema con sistema 5.1, formato da cinque altoparlanti (tre anteriori e due posteriori) e un subwoofer (per i suoni più bassi). Con poco più di 150 euro potete trovare sul mercato un buon kit con lettore Dvd.
Se ci tenete a una qualità dell’immagine più elevata, avete un televisore ad alta definizione (schermo da almeno 40”) e siete disposti a spendere almeno il doppio, potete acquistare un kit con lettore BluRay.

Con i 2.1 nessun effetto surround
Lo ribadiamo, i kit 2.1 non dovrebbero proprio essere commercializzati come home cinema. Infatti, li sconsigliamo. Costano più o meno la stessa cifra di quelli con sistema 5.1, ma non garantiscono la magia del grande schermo perché senza le due casse posteriori non c’è alcun effetto surround (il suono avvolgente della sala cinematografica).

Le marche del test

  1. LG
  2. Jvc
  3. Panasonic
  4. Philips
  5. Pioneer
  6. Samsung
  7. Sony

Stampa Invia