News

Kit home cinema

01 ottobre 2009

01 ottobre 2009

Abbiamo testato 16 kit di home cinema con sistema 5.1 e 2.1. A titolo di confronto abbiamo messo alla prova anche due modelli con lettore BluRay.
L'effetto grande schermo si ha solo con i sistemi 5.1. Non scatta la magia con i 2.1, per il suono poco avvolgente. Eppure costano di più.

Meglio un sistema 5.1
Un suono avvolgente e un'ottima qualità dell'immagine sono gli ingredienti essenziali

per ricreare nel salotto di casa l'effetto di una sala cinematografica. I sistemi in commercio sono due: il sistema 5.1, costituito da cinque altoparlanti (tre anteriori e due posteriori) e un subwoofer (per i suoni più bassi); il sistema 2.1, che invece non è dotato delle casse posteriori e questo spiega la bocciatura nell'effetto surround. Per questo motivo, a nostro avviso, non dovrebbero essere commercializzati come home cinema.

BluRay: belli ma cari
A titolo di confronto abbiamo testato anche due kit home cinema capaci di riprodurre dischi BluRay. Non offrono una qualità del suono migliore, ma sono nettamente migliori sull'immagine. A condizione di avere un televisore ad alta definizione. I prezzi sono alti.

Marche testate
  • Bose
  • Harman_Kardon
  • LG
  • Panasonic
  • Philips
  • Pioneer
  • Samsung
  • Sony

Stampa Invia