News

Telsey BlobBox: con il decoder la rete è in tv

01 maggio 2009

01 maggio 2009

Riceve il digitale terreste ma porta anche internet sulla tv di casa. Alla prova il BlobBox: un po' decoder e un po' computer multimediale.

L’idea è quella di racchiudere in un solo apparecchio un decoder per vedere i canali del digitale terrestre, un media center (per gestire file multimediali come con un computer) e un set top box per entrare in rete comodamente dalla tv (senza l'ausilio di un pc).

Si collega alla tv e alla rete
Questo apparecchio ha infatti un ingresso per la normale antenna televisiva, ma ha anche una porta ethernet per connettersi direttamente a internet. L'apparecchio poi può essere collegato al televisore attraverso una normale presa scart oppure (se disponete di una tv ad alta definizione) anche con un cavo hdmi. Completano le dotazioni due porte usb (poste sul retro e quindi raggiungibili non senza difficoltà) alle quali poter collegare chiavette, hard disk esterni e qualsiasi altro archivio multimediale (per accedere a musica, foto e filmati).

Alla porta usb è possibile anche collegare una tastiera da computer: la cosa potrebbe essere utile ad esempio per agevolare l'immissione di indirizzi web che altrimenti verrebbero inseriti esclusivamente con il telecomando in dotazione (accessorio che di fatto controlla l'intero apparecchio).
Alla prima accensione è richiesta la formattazione del disco rigido interno: l’operazione dura circa dieci minuti. In seguito, se l’apparecchio è connesso alla rete, automaticamente verrà aggiornato il software di funzionamento (firmware). Finalmente, dopo circa mezz’ora, è possibile iniziare ad utilizzare l’apparecchio.
Dal menu si accede alle sezioni tv, podcast, giochi, archivio e internet; scegliendo tv, ad esempio, si possono vedere i canali del digitale terrestre o quelli di un servizio di web tv (ancora però in fase sperimentale).
Dal menu internet è possibile usare servizi come YouTube, Picasaweb e VCast (un servizio che permette di registrare canali televisivi via web e rivederli in seguito). Il BlobBox dispone anche di un browser web, che però incontra parecchi problemi con le pagine che contengono Javascript o animazioni in Flash.

Nel complesso non convince
È un apparecchio versatile ma troppo lento. Inoltre è meno flessibile di un pc multimediale e meno semplice da usare di dispositivi come Xbox 360 o Playstation 3: quest'ultima, in particolare, offre gran parte delle funzionalità del BlobBox ma è anche una console da gioco e un lettore Bluray.


Stampa Invia