News

Video e foto, confronto fra fotocamere e videocamere

28 settembre 2009

28 settembre 2009

Ormai quasi tutti i modelli di macchine fotografiche digitali in commercio sono in grado di registrare e memorizzare anche filmati video al pari di una videocamera. Ma davvero questi filmati possono essere paragonabili a quelli che si possono fare con una videocamera a definizione standard o addirittura in alta definizione?

Video con la fotocamera: non all'altezza
Abbiamo preso ad esempio i video fatti con due modelli di fotocamere che, nel nostro ultimo test, hanno avuto giudizi alti proprio sulla qualità dei loro video: Canon PowerShot SX1 IS (HD) e Panasonic Lumix DMC-LX3 (SD).

Con la luce del giorno e quella artificiale i video fatti in alta definizione con la macchina fotografica che fa le migliori riprese (Canon PowerShot SX1 IS) sono peggiori di quelli fatti con una videocamera HD, ma sono comparabili a quelli di una videocamera standard definition. Se invece si osservano i video fatti con la Panasonic Lumix (ovvero in definizione standard) sono più o meno allo stesso livello di quelli fatti con la peggiore videocamera SD del nostro ultimo test.

Quando poi le condizione di luce peggiorano, i video fatti con le fotocamere digitali non sono affatto buoni. Allo stesso modo non regge il confronto neppure la finzione autofocus: quella delle videocamere è nettamente migliore di quella delle due macchine fotografiche.

Foto con la videocamera: meglio di no
Se non si può fare a meno di una videocamera per fare video accettabili, è possibile almeno rinunciare della macchina fotografica per fare discrete fotografie? Quasi tutti i modelli di videocamere infatti, sono in grado di fare scatti fotografici in Jpeg.

Anche in questo caso la risposta è che non è possibile in nessun modo paragonare le immagini scattate con una fotocamera (anche di medio livello) con quelle fatte con una buona videocamera (che al limite può avvicinarsi a una fotocamera di tipo economico). L'aspetto più problematico per una videocamera che fa foto resta l'impostazione dei tempi di esposizione e del bilanciamento del bianco; tuttavia, in termini assoluti, le foto fatte con videocamere da almeno 3 megapixel si possono ritenere soddisfacenti.

Infine va considerato che non tutti i modelli di videocamere hanno il flash incorporato (a dire il vero solo i modelli più costosi). Vanno bene solo in caso di emergenza perché sono flash solitamente troppo deboli e con poca potenza.


Stampa Invia