Questo sito usa i cookies solo per facilitarne il suo utilizzo aiutandoci a capire un po' meglio come lo utilizzi, migliorando di conseguenza la qualità della navigazione tua e degli altri. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Ok

Energia

Risparmiare sull'energia - scenario Emilia Romagna e Ferrara: focus aderenti Abbassalabolletta

09 mag 2014

Per il Festival di Altroconsumo a Ferrara la nuova edizione di “Abbassa la bolletta”, il gruppo d’acquisto energia.

Lo scenario degli utenti che già hanno aderito lo scorso anno, in E. Romagna e a Ferrara città.

Sono stati ben 14.228 utenti aderenti in Emilia Romagna (pari al 7,2% del totale consumatori aderenti): una compagine forte, che piazza la regione al quarto posto, dopo Lombardia, Veneto e Lazio, nella classifica a livello nazionale degli aderenti al gruppo d'acquisto energia Abbassalabolletta.

Uno spaccato più in profondità ci mostra 962 utenti nella provincia di Ferrara (il 6,8% del totale aderenti in Emilia Romagna); 541 nel comune di Ferrara (il 3,8% del totale nella Regione). I dati più in dettaglio nel dossier allegato.

Gli effetti dell'adesione sono tangibili sul bilancio familiare: il risparmio annuale medio stimato è di 219 € (combinando l’offerta luce e gas) nella provincia di Ferrara; di 212 € in Ferrara città.

Si riparte con il nuovo gruppo d'acquisto: sarà possibile aderire gratuitamente all’iniziativa fino al 18 giugno, anche se non si è soci di Altroconsumo, inserendo i propri dati anagrafici e i principali dati di consumo.

Il 19 giugno è pianificata l’asta tra i fornitori di energia e, a partire da metà luglio, tutti gli utenti registrati riceveranno una email personalizzata attraverso la quale verrà comunicata loro la migliore offerta per la fornitura di luce e gas e la stima del risparmio annuo ottenibile.