Bolletta esagerata! (parte 2)

Chiuso Non risolto Gestito da Altroconsumo

MADE IN ENERGY


Questo reclamo è Pubblico

  • S. G. A MADE IN ENERGY

    Buongiorno, ricevo la bolletta relativa al consumo di luce del periodo aprile-maggio 2019, che (come quella del gas) è di un importo indecente su 42Kwh fatturati. Totale fattura incluso canone TV 82.70€ (4 volte tanto rispetto alla media dei costi con Enel Energia) Togliendo i 9€ di canone TV Totale bolletta 73,70€ di cui: Spesa materia energia elettrica: 12,14 (OK) Trasporto e gestione contatore: 14,36 (COMUNQUE TANTO) Oneri di sistema: 1,48 (OK) Altre partite: 39,02 (VERGOGNOSO)

    Descrizione del reclamo

    Buongiorno, ricevo la bolletta relativa al consumo di luce del periodo aprile-maggio 2019, che (come quella del gas) è di un importo indecente su 42Kwh fatturati. Totale fattura incluso canone TV 82.70€ (4 volte tanto rispetto alla media dei costi con Enel Energia) Togliendo i 9€ di canone TV Totale bolletta 73,70€ di cui: Spesa materia energia elettrica: 12,14 (OK) Trasporto e gestione contatore: 14,36 (COMUNQUE TANTO) Oneri di sistema: 1,48 (OK) Altre partite: 39,02 (VERGOGNOSO)

    La tua richiesta

    Rimborso: € 43,00

  • MADE IN ENERGY A S. G.

    Gentile Cliente, Gentile Associazione, in relazione alla Sua comunicazione del 02/07/2019, tracciata con ticket n°253077 per specificare quanto segue: Riteniamo doveroso, in via preliminare, comunicarLe che la richiesta da Lei avanzata è stata gestita secondo i tempi e le modalità previste dalla Delibera 413/2016/R/com - TIQV - Testo Integrato della Regolazione della Qualità dei Servizi di Vendita di energia elettrica e di gas naturale in vigore per l'anno 2019 ove la stessa prevede l'invio di una risposta al Cliente entro e non oltre 30 giorni solari. Si rileva che il contratto di fornitura di energia legato al codice Pod IT001E17325658 risulta regolarmente attivo con Made in Energy dal 01/03/2019. La fattura contestata (129673/01) risulta tuttavia corretta ed è stato applicato il prezzo della materia prima energia così come sottoscritto in fase di stipula del contratto (tariffa CANONE ZERO PLUS 0,07790 Eur/kWh). Potrà facilmente accertarsi di questo consultando la pagina 2 della fattura indicata (di cui si allega copia con dettaglio) all'interno della quale è indicato il prezzo applicato. Tuttavia ci si riferisce al prezzo della sola materia prima. La bolletta infatti è composta da una pluralità di altre voci, prime fra tutte quelle relative al trasporto e alla distribuzione dell'energia, che incidono sul calcolo dei costi medi. Da una verifica accurata non sono state quindi evidenziate irregolarità o anomalie; in merito ai consumi Made in Energy Le comunica che la fattura è stata calcolata sulla base di effettivi in presenza delle letture dal Distributore Locale (come da normativa vigente) per le competenze aprile e maggio 2019. Si precisa che la voce di addebito "altre partite" riferisce agli oneri di vendita previsti dal contratto e indicati all'interno delle condizioni generali di fornitura: in particolare tali costi garantiscono ai clienti una puntuale efficienza e sostenibilità dei servizi e dell'assistenza, innovazione e sicurezza dei sistemi per la gestione dei dati, il controllo dei flussi nei confronti dell'impresa di distribuzione e tutti gli ulteriori servizi offerti dalla Scrivente. Talvolta, tale voce, può contenere ulteriori costi (ad esempio il deposito cauzionale)e non è revocabile nè può essere stornata per le precedenti emissioni. E' necessario sottolineare che l'importo fatturato risente negativamente del peso delle quote fisse che incidono in maniera rilevante sul totale della fattura. Conformemente a quanto stabilito dall'Autorità per l'Energia Elettrica, il Gas e il Sistema Idrico (si veda anche la 'Guida alla bolletta 2.0' presente sul sito di ARERA all'indirizzo web:s:bolletta.autorita.energia.it/bolletta20/index.php ) le voci di costo esposte in fattura, risultano essere le seguenti: 1.La voce Spesa materia Energia rappresenta il costo vivo della materia prima energia; 2.La voce Spesa trasporto, contatore e oneri di sistema: comprende gli importi fatturati per le diverse attività di interesse generale che consentono ai venditori di consegnare ai clienti finali l'energia. Si tratta di oneri presenti nelle fatture di qualunque venditore; 3.La voce Oneri di sistema comprende gli importi fatturati per la copertura di costi relativi ad attività di interesse generale per il sistema energia, che vengono pagati da tutti i clienti finali del servizio elettrico; 4.La voce Altre partite comprende gli altri oneri di vendita previsti dal contratto di fornitura e che garantiranno l'efficienza e la sostenibilità dei servizi e dell'assistenza, una sicurezza dei sistemi per la gestione dei Suoi dati, un continuo controllo dei flussi nei confronti del Distributore, il tutto a garanzia di un servizio che rispetti i più alti standard di qualità. Fatte le dovute precisazioni, non ci è possibile disporre lo storno e/o il rimborso della quota richiesta. Al fine di agevolare la lettura e la comprensione della fattura si provvede comunque a trasmetterne copia comprensiva di quadro di dettaglio. La informiamo che potrà essere contattato telefonicamente oppure via e-mail da una società di ricerca di mercato per un'indagine sulla qualità della risposta ai reclami o alle richieste di informazione. L'indagine sarà svolta per conto dell''Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA). A tale scopo, i dati necessari saranno trattati nel rispetto del Regolamento Europeo sul trattamento dei dati personali. Per ulteriori informazioni può visitare il sito www.arera.it o chiamare il numero verde 80016665. Ricordiamo al cliente che al fine di dare soluzione alla pratica aperta, è necessario cliccare sul link di chiusura del ticket che troverà sulla pubblicazione on line del Suo reclamo. Rimanendo a disposizione per ogni Sua necessità cogliamo l'occasione per porgerLe cordiali saluti. La Sua richiesta è stata gestita da Fabrizio. Assistenza Clienti [cid:837d8d57b17dbd39fec143a29d07118c8488941c@zimbra] Sede Legale: Via Vincenzo Monti, 48 - 20123 Milano (MI) Tel. 800.688.119 Fax. 0187.610897 Società sottoposta a direzione e coordinamento di CANARBINO S.p.A. Le informazioni contenute in questo messaggio di posta elettronica e/o nel/i file/s allegato/i, sono da considerarsi strettamente riservate. Il loro utilizzo è consentito esclusivamente al destinatario del messaggio, per le finalità indicate nel messaggio stesso. Qualora riceveste questo messaggio senza esserne il destinatario, Vi preghiamo cortesemente di darcene notizia via e-mail e di procedere alla distruzione del messaggio stesso, cancellandolo dal Vostro sistema. Un corretto comportamento da parte di tutti contribuirà a realizzare una società più civile. Grazie. The information in this e-mail (which includes any files transmitted with it) is confidential and may also be legally privileged. It is intended for the addressee only. Access to this e-mail by anyone else is unauthorised. It is not to be relied upon by any person other than the addressee, except with our prior written approval. If no such approval is given, we will not accept any liability (in negligence or otherwise) arising from any third party acting, or refraining from acting on such information. Unauthorised recipients are required to maintain confidentiality. If you have received this e-mail in error please notify us immediately, destroy any copies and delete it from your computer system. Save a tree... please don't print this e-mail unless you really need to! Codice Cliente: 00107058 Codice Pratica: 253077 Riferimento: Sua Comunicazione del 02/07/2019 Servizio: Energia Elettrica POD: IT001E17325658 Tipologia: Domestico Mercato Libero Allegati: Fattura n°129673/01 con dettaglio Riferimenti normativi/contrattuali: Delibera 209/2016/R/com - TICO Delibera 413/2016/R/com - TIQV Testo Integrato - TIF e delibera 463/2016/R/com Condizioni Generali di Fornitura

    Gentile Cliente, Gentile Associazione, in relazione alla Sua comunicazione del 02/07/2019, tracciata con ticket n°253077 per specificare quanto segue: Riteniamo doveroso, in via preliminare, comunicarLe che la richiesta da Lei avanzata è stata gestita secondo i tempi e le modalità previste dalla Delibera 413/2016/R/com - TIQV - Testo Integrato della Regolazione della Qualità dei Servizi di Vendita di energia elettrica e di gas naturale in vigore per l'anno 2019 ove la stessa prevede l'invio di una risposta al Cliente entro e non oltre 30 giorni solari. Si rileva che il contratto di fornitura di energia legato al codice Pod IT001E17325658 risulta regolarmente attivo con Made in Energy dal 01/03/2019. La fattura contestata (129673/01) risulta tuttavia corretta ed è stato applicato il prezzo della materia prima energia così come sottoscritto in fase di stipula del contratto (tariffa CANONE ZERO PLUS 0,07790 Eur/kWh). Potrà facilmente accertarsi di questo consultando la pagina 2 della fattura indicata (di cui si allega copia con dettaglio) all'interno della quale è indicato il prezzo applicato. Tuttavia ci si riferisce al prezzo della sola materia prima. La bolletta infatti è composta da una pluralità di altre voci, prime fra tutte quelle relative al trasporto e alla distribuzione dell'energia, che incidono sul calcolo dei costi medi. Da una verifica accurata non sono state quindi evidenziate irregolarità o anomalie; in merito ai consumi Made in Energy Le comunica che la fattura è stata calcolata sulla base di effettivi in presenza delle letture dal Distributore Locale (come da normativa vigente) per le competenze aprile e maggio 2019. Si precisa che la voce di addebito "altre partite" riferisce agli oneri di vendita previsti dal contratto e indicati all'interno delle condizioni generali di fornitura: in particolare tali costi garantiscono ai clienti una puntuale efficienza e sostenibilità dei servizi e dell'assistenza, innovazione e sicurezza dei sistemi per la gestione dei dati, il controllo dei flussi nei confronti dell'impresa di distribuzione e tutti gli ulteriori servizi offerti dalla Scrivente. Talvolta, tale voce, può contenere ulteriori costi (ad esempio il deposito cauzionale)e non è revocabile nè può essere stornata per le precedenti emissioni. E' necessario sottolineare che l'importo fatturato risente negativamente del peso delle quote fisse che incidono in maniera rilevante sul totale della fattura. Conformemente a quanto stabilito dall'Autorità per l'Energia Elettrica, il Gas e il Sistema Idrico (si veda anche la 'Guida alla bolletta 2.0' presente sul sito di ARERA all'indirizzo web:s:bolletta.autorita.energia.it/bolletta20/index.php ) le voci di costo esposte in fattura, risultano essere le seguenti: 1.La voce Spesa materia Energia rappresenta il costo vivo della materia prima energia; 2.La voce Spesa trasporto, contatore e oneri di sistema: comprende gli importi fatturati per le diverse attività di interesse generale che consentono ai venditori di consegnare ai clienti finali l'energia. Si tratta di oneri presenti nelle fatture di qualunque venditore; 3.La voce Oneri di sistema comprende gli importi fatturati per la copertura di costi relativi ad attività di interesse generale per il sistema energia, che vengono pagati da tutti i clienti finali del servizio elettrico; 4.La voce Altre partite comprende gli altri oneri di vendita previsti dal contratto di fornitura e che garantiranno l'efficienza e la sostenibilità dei servizi e dell'assistenza, una sicurezza dei sistemi per la gestione dei Suoi dati, un continuo controllo dei flussi nei confronti del Distributore, il tutto a garanzia di un servizio che rispetti i più alti standard di qualità. Fatte le dovute precisazioni, non ci è possibile disporre lo storno e/o il rimborso della quota richiesta. Al fine di agevolare la lettura e la comprensione della fattura si provvede comunque a trasmetterne copia comprensiva di quadro di dettaglio. La informiamo che potrà essere contattato telefonicamente oppure via e-mail da una società di ricerca di mercato per un'indagine sulla qualità della risposta ai reclami o alle richieste di informazione. L'indagine sarà svolta per conto dell''Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA). A tale scopo, i dati necessari saranno trattati nel rispetto del Regolamento Europeo sul trattamento dei dati personali. Per ulteriori informazioni può visitare il sito www.arera.it o chiamare il numero verde 80016665. Ricordiamo al cliente che al fine di dare soluzione alla pratica aperta, è necessario cliccare sul link di chiusura del ticket che troverà sulla pubblicazione on line del Suo reclamo. Rimanendo a disposizione per ogni Sua necessità cogliamo l'occasione per porgerLe cordiali saluti. La Sua richiesta è stata gestita da Fabrizio. Assistenza Clienti [cid:837d8d57b17dbd39fec143a29d07118c8488941c@zimbra] Sede Legale: Via Vincenzo Monti, 48 - 20123 Milano (MI) Tel. 800.688.119 Fax. 0187.610897 Società sottoposta a direzione e coordinamento di CANARBINO S.p.A. Le informazioni contenute in questo messaggio di posta elettronica e/o nel/i file/s allegato/i, sono da considerarsi strettamente riservate. Il loro utilizzo è consentito esclusivamente al destinatario del messaggio, per le finalità indicate nel messaggio stesso. Qualora riceveste questo messaggio senza esserne il destinatario, Vi preghiamo cortesemente di darcene notizia via e-mail e di procedere alla distruzione del messaggio stesso, cancellandolo dal Vostro sistema. Un corretto comportamento da parte di tutti contribuirà a realizzare una società più civile. Grazie. The information in this e-mail (which includes any files transmitted with it) is confidential and may also be legally privileged. It is intended for the addressee only. Access to this e-mail by anyone else is unauthorised. It is not to be relied upon by any person other than the addressee, except with our prior written approval. If no such approval is given, we will not accept any liability (in negligence or otherwise) arising from any third party acting, or refraining from acting on such information. Unauthorised recipients are required to maintain confidentiality. If you have received this e-mail in error please notify us immediately, destroy any copies and delete it from your computer system. Save a tree... please don't print this e-mail unless you really need to! Codice Cliente: 00107058 Codice Pratica: 253077 Riferimento: Sua Comunicazione del 02/07/2019 Servizio: Energia Elettrica POD: IT001E17325658 Tipologia: Domestico Mercato Libero Allegati: Fattura n°129673/01 con dettaglio Riferimenti normativi/contrattuali: Delibera 209/2016/R/com - TICO Delibera 413/2016/R/com - TIQV Testo Integrato - TIF e delibera 463/2016/R/com Condizioni Generali di Fornitura

  • Preso in carico da Altroconsumo 10 luglio 2019
  • Comunicazione privata

Hai bisogno d'aiuto?

Per un consiglio, per conoscere i tuoi diritti o per richiedere il supporto dei nostri avvocati

Chiamaci 02.6961554