ePRICE


Questo reclamo è Pubblico

  • N. S. A ePRICE

    Buongiorno, ho ordinato un piano cottura elettrico in data 5 agosto 2019. Seleziono il servizio di installazione per € 69,99. Inserisco tutte le note necessarie per il servizio di installazione. Vengo contattato dall'azienda incaricata all'installazione in data 9 agosto, dove mi viene chiesta la distanza dal piano cottura alla presa elettrica che è di 2 metri. Mi dicono che deve essere di 1 metro altrimenti non mi forniscono il servizio di installazione e devo rivolgermi a un mio tecnico di fiducia (ma come, ePrice pubblicizza che i tecnici verificheranno la necessità di eventuali servizi accessori, ad esempio opere elettriche con costo a preventivo e pagamento direttamente ai loro tecnici) perché "siamo in un periodo particolare, ad agosto, quindi possiamo provvedere alla consegna senza installazione e rimborsiamo il costo del servizio". Inoltre mi viene detto che loro, ovviamente non mettono mani ad impianti a gas, ma ho comunicato che il vecchio piano cottura era semplicemente alimentato con una bombola, è ho fatto già rimuovere il tutto. Mi chiedono quindi delle foto via e-mail per capire meglio il lavoro che ci sarebbe da fare, cosa che faccio tempestivamente e non ricevo nessuna risposta in giornata. Il giorno dopo chiamo il servizio clienti ePrice per riferire l'accaduto e che ovviamente non avrei bisogno nemmeno del servizio di consegna al piano (scelta obbligatoria per il servizio di installazione) del costo di € 49,99 visto che il piano cottura ha un peso di circa 5/6 kg ed dimensioni circa 29x50. Mi viene detto che al massimo devo semplicemente rifiutare la consegna e mi viene rimborsato il tutto. Ieri ricevo una mail dal servizio di installazione dove mi viene chiesta necessariamente certificazione di rimozione e messa in sicurezza dell'impianto a gas (quale certificazione se si trattava semplicemente di bombola GPL ed è già stato rimosso tutto?) e di far portare la presa a 1 metro dal piano cottura, altrimenti si procede solo alla consegna senza installazione e rimborso installazione di €20. Rispondo di procedere solo al servizio di consegna e non segue nessuna risposta. Chiamo il servizio di installazione e mi dice che contatteranno in giornata. Chiamo ePrice e mi dicono che mi contatteranno il giorno seguente. Ad oggi non ho ricevuto nessun contatto. Vengono pubblicizzati tempi di consegna medi di 4 giorni dalla spedizione per la mia città, ma non sono stati rispettati. Inoltre vengono pubblicizzati sul sito web "Servizi aggiuntivi opzionali" per piani cottura ad incasso, e sarei stato disposto a pagare a preventivo eventuali lavori necessari. Chiamando ogni giorno EPRICE E INSTALLO, ricevo sempre risposte diverse con "Il corriere la contatterà entro oggi". Un operatore della società di installazione mi fornisce codice tracking TNT, e il pacco risulta essere non consegnabile e in giacenza. Chiamo eprice e mi dicono di ignorare il codice di tracking e che verrò contattato oggi. Non è avvenuto nessun contatto. Inutile parlare dei seguenti contatti con le 2 aziende. Dal sito web eprice si evince che il corriere mi avrebbero dovuto contattare entro oggi per la consegna, ma ovviamente ciò non è avvenuto. Inoltre non seguono risposte alle mail e reclami nonostante nelle condizioni di vendita si evince che la risposta avverrà entro 2 giorni. Richiedo pertanto consegna dell'oggetto già pagato il prima possibile e rimborso delle spese di spedizione e installazione per un totale di € 69,99.

    Descrizione del reclamo

    Buongiorno, ho ordinato un piano cottura elettrico in data 5 agosto 2019. Seleziono il servizio di installazione per € 69,99. Inserisco tutte le note necessarie per il servizio di installazione. Vengo contattato dall'azienda incaricata all'installazione in data 9 agosto, dove mi viene chiesta la distanza dal piano cottura alla presa elettrica che è di 2 metri. Mi dicono che deve essere di 1 metro altrimenti non mi forniscono il servizio di installazione e devo rivolgermi a un mio tecnico di fiducia (ma come, ePrice pubblicizza che i tecnici verificheranno la necessità di eventuali servizi accessori, ad esempio opere elettriche con costo a preventivo e pagamento direttamente ai loro tecnici) perché "siamo in un periodo particolare, ad agosto, quindi possiamo provvedere alla consegna senza installazione e rimborsiamo il costo del servizio". Inoltre mi viene detto che loro, ovviamente non mettono mani ad impianti a gas, ma ho comunicato che il vecchio piano cottura era semplicemente alimentato con una bombola, è ho fatto già rimuovere il tutto. Mi chiedono quindi delle foto via e-mail per capire meglio il lavoro che ci sarebbe da fare, cosa che faccio tempestivamente e non ricevo nessuna risposta in giornata. Il giorno dopo chiamo il servizio clienti ePrice per riferire l'accaduto e che ovviamente non avrei bisogno nemmeno del servizio di consegna al piano (scelta obbligatoria per il servizio di installazione) del costo di € 49,99 visto che il piano cottura ha un peso di circa 5/6 kg ed dimensioni circa 29x50. Mi viene detto che al massimo devo semplicemente rifiutare la consegna e mi viene rimborsato il tutto. Ieri ricevo una mail dal servizio di installazione dove mi viene chiesta necessariamente certificazione di rimozione e messa in sicurezza dell'impianto a gas (quale certificazione se si trattava semplicemente di bombola GPL ed è già stato rimosso tutto?) e di far portare la presa a 1 metro dal piano cottura, altrimenti si procede solo alla consegna senza installazione e rimborso installazione di €20. Rispondo di procedere solo al servizio di consegna e non segue nessuna risposta. Chiamo il servizio di installazione e mi dice che contatteranno in giornata. Chiamo ePrice e mi dicono che mi contatteranno il giorno seguente. Ad oggi non ho ricevuto nessun contatto. Vengono pubblicizzati tempi di consegna medi di 4 giorni dalla spedizione per la mia città, ma non sono stati rispettati. Inoltre vengono pubblicizzati sul sito web "Servizi aggiuntivi opzionali" per piani cottura ad incasso, e sarei stato disposto a pagare a preventivo eventuali lavori necessari. Chiamando ogni giorno EPRICE E INSTALLO, ricevo sempre risposte diverse con "Il corriere la contatterà entro oggi". Un operatore della società di installazione mi fornisce codice tracking TNT, e il pacco risulta essere non consegnabile e in giacenza. Chiamo eprice e mi dicono di ignorare il codice di tracking e che verrò contattato oggi. Non è avvenuto nessun contatto. Inutile parlare dei seguenti contatti con le 2 aziende. Dal sito web eprice si evince che il corriere mi avrebbero dovuto contattare entro oggi per la consegna, ma ovviamente ciò non è avvenuto. Inoltre non seguono risposte alle mail e reclami nonostante nelle condizioni di vendita si evince che la risposta avverrà entro 2 giorni. Richiedo pertanto consegna dell'oggetto già pagato il prima possibile e rimborso delle spese di spedizione e installazione per un totale di € 69,99.

    La tua richiesta

    Rimborso: € 69,99

    Risarcimento danni

    Documenti allegati
    • Allegato