Torna

Mancata Riparazione in Garanzia

Questo reclamo è Pubblico

Il tuo reclamo

D. S.

Inviato a: C&C s.p.a.

18/10/2020

Buongiorno, a inizio Settembre mi sono recata nel punto vendita ufficiale Apple "C&C Consulting" di Trento con sede in via delle Orfane 23 in quanto il mio MacBook Pro (acquistato presso questo punto vendita) presentava dei problemi. Il primo riguardava la tastiera, che doppiava alcune lettere, il secondo erano degli evidenti segni sullo schermo, macchie di 15 cm che ne impediscono l'uso per il quale è stato comprato il Mac, ossia la progettazione. Il tecnico dopo aver esaminato la macchina mi conferma che sono entrambi problemi coperti completamente dalla garanzia e ordina subito sia la nuova tastiera che lo schermo. Non potendo lasciare il Macbook per una settimana in negozio nell'attesa dell'arrivo dei pezzi, in accordo con l'Azienda, lo porto con me. Lo riporterò la settimana successiva, dopo una loro chiamata. Qui la spiacevole sorpresa, avendo io nel frattempo procurato dei piccoli graffi in prossimità del marchio apposto sotto lo schermo (non direttamente sullo schermo, ma in una parte di materiale plastico atta a imprimere il logo), mi viene comunicato che si procederà alla sola sostituzione della tastiera e del blocco correlato, ma non alla sostituzione dello schermo. Mi si rimanda al contattare direttamente l'Azienda produttrice, che mi ribadisce che i "danni accidentali" non sono coperti da garanzia, ma preciso che: 1. il danno accidentale è stato effettuato DOPO che il Macbook è stato valutato come idoneo alla sostituzione di entrambi i pezzi. 2. che il "danno accidentale" non è in nessun modo correlato al pezzo da sostituire (tant'è la tastiera è stata sostituita). Mi si propone però di riparare prima a mie spese il danno accidentale per procedere poi alla sostituzione gratuita dello schermo (ma Apple non fornisce solo quella parte e dunque questo è di fatto impossibile) oppure di sostituirlo a mie spese per una cifra superiore ai 750 euro. Chiedo dunque l'intervento della vostra Associazione per capire come procedere in merito, precisando che il punto vendita è quello dove mi servo abitualmente sia come Azienda che come privato, che ho sempre ottenuto un ottimo servizio e che è stata la casa madre del prodotto a negare la sostituzione, ma che avendo io comprato direttamente da loro mi è impossibile agire direttamente con Apple, in quanto rimanda al negozio la responsabilità dell'operazione. In attesa di una vostra risposta pongo i miei più Cordiali Saluti

La tua richiesta

  • Riparazione