Questo reclamo è Pubblico

Il tuo reclamo

G. M.

Inviato a: OPTIMA ITALIA

25/02/2021

Buongiorno signori: feci il 31/05/2018 un contratto telefonico con Optima Italia luce. Ho chiuso il contratto alla fine del 2019 cambiando gestore. Loro mi hanno mandato l'ultima fattura con cifre fuori dal normale. Non la pagai, ora ovviamente hanno delegato uno studio di riscossione crediti. Il nuovo gestore mi prese subito piu' di 100 euro come CMOR. Alchè ovviamente pensavo fosse terminata li, invece lo studio di riscossione si è fatto nuovamente avanti. Come mi devo comportare? Devo pagare? Ho gia' pagato? Stanno facendo i furbi? Hanno fatto i furbi per tutto il tempo in essere del contratto? Grazie in anticipo dell'interesse. Vi auguro un buon proseguimento di giornata.

La tua richiesta

  • Correzione della fattura

Messaggi (1)

OPTIMA ITALIA

Inviato a: G. M.

04/03/2021

Gentile Cliente, in seguito alla segnalazione ricevuta dal Servizio Clienti il 25/02/2021, relativa all'offerta integrata Optima Tutto in Uno del mercato libero per il servizio Luce sul POD: IT001E99481903 ad uso domestico, dopo le opportune verifiche comunichiamo che: come da clausola contrattuale 2.3 delle Condizioni particolari - Servizio Conto Relax 'Il conguaglio tra consumi oltre soglia e sotto soglia ('Saldo Finale') sarà effettuato, alla scadenza del Periodo Contrattuale o al momento della risoluzione - anche parziale e per qualsivoglia motivo avvenuta - del Contratto, sulla base di dati di consumo reale se possibile, delle autoletture comunicate dal Cliente oppure, in base ai dati di consumo stimati (salvo conguagli successivi) qualora i dati di consumo reale non fossero al momento disponibili: a) in caso di Saldo Finale negativo, il relativo importo verrà addebitato al Cliente, ove possibile, nel ciclo di fatturazione immediatamente successivo alla scadenza del Periodo Contrattuale o alla data di disattivazione del Servizio in caso di risoluzione anticipata del Contratto. In caso di conguagli negativi successivi alla scadenza del periodo Contrattuale, Optima si riserva la facoltà di non addebitare immediatamente al Cliente il saldo negativo del Conto Relax, ma di imputare il relativo importo, a titolo di consumo oltre soglia, nel Conto Relax aggiornato a seguito del rinnovo contrattuale; b) in caso di Saldo Finale positivo, il relativo importo, verrà accreditato al Cliente, ove possibile, nel ciclo di fatturazione immediatamente successivo alla scadenza del Periodo Contrattuale ovvero nella fattura di chiusura in caso di risoluzione del Contratto". Come da clausola contrattuale 2.4 delle Condizioni particolari - Servizio Conto Relax 'in caso di risoluzione per qualsivoglia motivo del Contratto prima della scadenza del Periodo Contrattuale, qualsiasi agevolazione e/o sconto applicato al Cliente durante il periodo di vigenza contrattuale, non verrà riconosciuto e sarà recuperato. Gli effetti del recesso anticipato prima della scadenza del Periodo Contrattuale decorreranno dalla data di ricezione da parte di Optima della relativa comunicazione del Cliente'. Pertanto ti confermiamo che la fattura n. 9740694 risulta regolare, in quanto riporta in addebito lo storno della Promo Mobile di Eur 90 (assolta all'origine da Optima Italia SpA, a seguito dell'adesione dell'offerta Optima Tutto in Uno), la rata del saldo finale negativo di Eur 50,32 in riferimento l'anno contrattuale precedente e il saldo dei servizi disattivi del nuovo anno contrattuale a seguito di recesso anticipato rispetto alla data prevista del 31/07/2020. Grazie e buona giornata. L'operatore che ha gestito la pratica è 440.