Torna

Richiesta rimborso dopo procedimento infinito e inconcluso di cambio nominativo

Gestito da Altroconsumo

Questo reclamo è Pubblico

Il tuo reclamo

F. M.

Inviato a: TICKETMASTER

02/03/2021

Buongiorno, da ormai più di un anno sto tentando di effettuare il cambio nominativo di un biglietto acquistato in data 18/11/2019 (con prevendita American Express) per il concerto di Harry Styles a Torino del 15/05/2020. Tale concerto è stato posticipato due volte: al 13 febbraio 2021 e poi indefinitamente. Riassumo i vari passaggi avvenuti attraverso lo scambio di mail: 1. Il 10 febbraio ho inviato la prima richiesta, seguendo le istruzioni trovate al seguente link: https://help.ticketmaster.it/hc/it/articles/360003981317-Cambio-nominativo-su-biglietto . Dopo aver compilato l'apposito form come indicato, ho aspettato una risposta in quanto le istruzioni dicevano che mi avreste inviato l’indirizzo a cui spedire il biglietto (includo citazione per riferimento “inviarci il biglietto da modificare, […] all'indirizzo che ti verrà indicato dopo l’invio della tua richiesta”) (ID ticket 2688658). 2. Non ho ricevuto risposta e per questo il 14 febbraio ho contattato l’assistenza (ID ticket 2717674). 3. Il 6 marzo mi sono arrivate due mail riguardanti le richieste fatte fino a quel momento che mi informavano che “non ci siamo dimenticati della tua richiesta, ma è ancora in fase di elaborazione. […] ti preghiamo quindi di avere pazienza […] Ti contatteremo direttamente il prima possibile”. 4. L’11 marzo ho ricevuto una mail generica relativa all’emergenza COVID-19 che informava che avreste avuto cura di “comunicare tempestivamente ogni novità” e che “il nostro customer care è al lavoro per rispondere alla grande mole di richieste”, eppure le uniche risposte che mi sono arrivate sono quelle automatiche, prive di informazioni significative che invitano solo ad aver pazienza. 5. Il 25 marzo Harry Styles ha comunicato il rinvio del tour ma da Ticketmaster non è arrivata nessuna comunicazione ufficiale via mail. Inoltre non sono state date informazioni su come muoversi in caso di posticipo (es. valgono le richieste con la data vecchia? Si deve mandare una nuova richiesta? Se si, va messa la data vecchia o quella nuova?) 6. 14 aprile: passati 39 giorni dall’ultima comunicazione relativa alle richieste di febbraio, ne ho mandata un’altra (ID ticket 3393498) per sapere come procedere per il cambio considerando il posticipo. Questa volta la risposta automatica mi invitava a “non inviare un’ulteriore richiesta” e informava che “stiamo dando priorità alle domande in base alla data dell'evento”, oltre che alla solita esortazione alla pazienza. 7. 17 aprile: ennesima risposta automatica in cui mi si ripeteva “ti preghiamo quindi di avere pazienza […] Ti contatteremo direttamente il prima possibile.” 8. Il 19 maggio la mia pazienza iniziava ad essere messa a dura prova, nonostante il gran numero di mail che mi pregava altrimenti, e per questo ho mandato un reclamo (ID ticket 3946584). 9. 22 maggio: ho ricevuto di nuovo una mail automatica (“[…] ti invitiamo ad attendere nostro riscontro alle richieste già inviate, non sottoponendone di nuove sulla stessa tematica.”). Nemmeno il reclamo ha ottenuto una riposta vera e propria, non so nemmeno se sia stato letto. 10. 8 luglio: trascorsi 82 giorni dall’ultima richiesta mi sono permessa di inviarne una nuova in quanto, malgrado le promesse di essere contattata il prima possibile, mi trovavo senza informazioni e più confusa che mai (ID ticket 4519178). 11. 11 luglio: ennesima risposta automatica 12. Il 20 agosto ho ricevuto cinque mail in risposta alle domande inviate. Tutte riportavano lo stesso messaggio: “il servizio di cambio nominativo è stato sospeso durante questi mesi in cui gli eventi previsti non si sono svolti regolarmente a causa dell’emergenza sanitaria tuttora in corso. Sarà nostra premura informarti tempestivamente non appena questo servizio verrà riattivato, segnalandoti tempistiche e modalità. […] Vogliamo infine rassicurarti sul fatto che il servizio sarà garantito con adeguato anticipo rispetto allo svolgimento dei singoli eventi”. Queste mail hanno fatto nascere diverse domande: se il sevizio non era attivo perché non è stato mandato un comunicato e non ho trovato l’informazione sul sito? Il servizio è stato riattivato? Se sì, perché non sono stata informata? Se no, considerando che il concerto avrebbe dovuto essere il 13 febbraio, quale sarebbe la vostra idea di “adeguato anticipo”? 14. Il 15 dicembre il tour è stato posticipato nuovamente. Ticketmaster non ha comunicato nulla né via mail né sul sito. 15. Recentemente ho tentato di richiedere il cambio nominativo attraverso l’apposita sezione nel profilo personale, ma anche in questo modo ho avuto problemi. Una volta inseriti i dati (che sono certa essere corretti) il messaggio “Ticket not found or cancelled.” mi impedisce di continuare. Al seguente link https://help.ticketmaster.it/hc/it/articles/360007417277-Cosa-vuol-dire-biglietto-non-pi%C3%B9-disponibile- è detto che “tale biglietto è già stato oggetto di un servizio svolto in precedenza” ma non capisco come sia possibile dato che nessuna delle mie richieste è andata a buon fine. Vorrei aggiungere che tra le istruzioni del cambio nominativo (vedere il link del punto 1) non si legge da nessuna parte che c’è anche questa opzione. Ho passato un anno ad aspettare pazientemente, senza ricevere informazioni né risposte. Adesso sono stanca e non voglio più avere a che fare con Ticketmaster, con l’assistenza clienti completamente inutile e disorganizzata e con i tempi biblici impiegati per anche le più piccole operazioni. Ho tentato tutto il possibile per portare a termine il cambio nominativo ma, poiché non mi è stata data la possibilità di farlo, ora richiedo il rimborso monetario. N.B. non accetto un voucher in quanto non desidero fare ulteriori acquisti su Ticketmaster. Cordiali saluti.

La tua richiesta

  • Rimborso: € 96,73

Messaggi (1)

Gestito da Altroconsumo 19 marzo 2021

F. M.

Inviato a: Altroconsumo

19/03/2021
Questo messaggio è privato