Torna

fatturazione impropria

Questo reclamo è Pubblico

Il tuo reclamo

J. R.

Inviato a: FastWeb

03/03/2021

Buongiorno, ho fatto un abbonamento a 25,90 euro mensile con Fastweb il 28/12/2020 e mi hanno installato la linea il 7 gennaio. Il 7 e poi l'8 gennaio ho ricevuto una comunicazione dicendo che il modem dovrebbe arrivare entro 3 giorni lavorativi. Visto che il 14 gennaio 2021 non l'avevo ancora ricevuto, ho contattato Fastweb per capire cosa era successo, al ché mi hanno detto che il modem era in giacenza da GLS e che io li dovrei contattare per la riconsegna. Ho quindi contattato GLS tramite mail il 18 gennaio, che mi ha risposto che "Trattandosi di spedizione in porto franco solo il mittente/venditore può intervenire autorizzando la riconsegna o il ritiro in fermo deposito". Ho chiamato Fastweb un'altra volta e, dopo 1 ora e 20 minuti di attesa, mi hanno ripetuto che dovrei mettermi d'accordo con GLS per la riconsegna e che loro, Fastweb, non potrebbero fare niente. Ho scritto un'altra volta a GLS il 19 gennaio, che mi ha risposto: "Gentile cliente le spedizioni in giacenza vengono gestite dal mittente Contatti la persona fisica che le ha spedito la merce o l'assistenza del sito, nel caso di acquisto online, così come ha effettuato l'acquisto, noi non possiamo intervenire senza autorizzazione del mittente stesso". Ho provato a ricontattare Fastweb che mi ha detto per la terza volta che non potevano fare niente. Dopo aver anche parlato con la persona fisica che mi ha fatto il contratto e senza aver nessuna risoluzione per il mio problema, ho deciso di disdire l'abbonamento il 21 gennaio. Il modem non è mai arrivato, non ho avuto nessun servizio e ho dovuto spendere 30 euro in ricarica dal cellulare per poter usare il mio telefonino come hotspot per lavorare da casa con l'internet. Nonostante tutto questo disservizio e disagio, il 9 febbraio Fastweb mi ha inviato la Fattura N: M004920492 di 46,06 euro. Ho quindi ricontattato l'azienda ancora una volta per capire perché avevo ricevuto una fattura di un servizio che non ho mai avuto e mi è stato detto che ci volevano 30 giorni per concludere la disdetta e che io non verrei addebitata. Purtroppo, il 25 febbraio, Fastweb mi ha addebitato i 46,06 euro. Siccome mi sembra che l'azienda non sia capace di rispondere e gestire bene i suoi clienti, vi chiedo un aiuto per almeno avere il rimborso di questa fattura addebitata senza aver mai avuto il servizio. Cordiali saluti, Juliana R. Nasciutti

La tua richiesta

  • Rimborso: € 46,06
  • Risarcimento danni

Messaggi (2)

FastWeb

Inviato a: J. R.

15/04/2021

Gentile Sig. ROCHAEL NASCIUTTI, meritevolmente alla pratica in oggetto, informandola che il contratto risulta cessato in data 22/02/2021, le comunichiamo che il presente ufficio accoglie la sua richiesta e provvede ad annullare le seguenti fatture: M004920492 ; M007307011. Qualora riscontrasse nuovamente inconvenienti, la invitiamo a ricontattarci fornendoci tutti i dettagli. Rimaniamo a disposizione in caso di necessità. Cordiali Saluti Servizio Clienti FASTWEB La presente e-mail è stata generata automaticamente da un indirizzo di posta elettronica di solo invio; si chiede pertanto di non rispondere al messaggio

J. R.

Inviato a: FastWeb

16/04/2021

MI avete appena addebitato un'altra fattura il 14 aprile di 24,65 euro. Ma stiamo scherzando?