Torna

RECLAMO FORMALE per ADDEBITI ERRATI IN FATTURA

Gestito da Altroconsumo

Questo reclamo è Pubblico

Il tuo reclamo

V. C.

Inviato a: FastWeb

08/04/2021

Buongiorno, scrivo per conto di mia madre, intestataria della linea telefonica. Ho fatto numerose segnalazioni telefoniche ed ho inviato due PEC a fastweb@pec.fastweb.it (18/02/2021) ed a documentionline@fastweb.it in merito ad errati addebiti in bolletta, ma nonostante i miei numerosissimi solleciti il problema non risultano ancora risolto e continuo a ricevere fatture con importo MAGGIORATO. Nel dettaglio: - Addebito di euro 5,43 (Ultrafibra) presente nella bolletta di Gennaio ed in quella di Febbraio, trattasi di addebito ERRATO in quanto l'opzione è già inclusa nell'abbonamento da me sottoscritto. Si richiede l'annullamento e lo storno su prossime fatture. - Addebito di euro 8,99 (opzione Fastweb&Dazn) presente nella bolletta di Febbraio, trattasi di addebito ERRATO in quanto mi fu inserito in abbonamento in promozione gratuita per tre mesi nonostante avessi detto che non mi interessava e mi fu detto che se non l'avessi attivato al termine dei tre mesi si sarebbe disattivato in automatico. Io non ho mai attivato il servizio né tantomeno l'ho mai utilizzato. Si richiede l'annullamento e lo storno su prossime fatture. Ci tengo a precisare che il rimborso richiesto si riferisce alla data di oggi. Ovviamente se l'anomalia non verrà risolta si accumulerà ulteriore rimborso da ricevere. Siamo nuovi clienti, passati con molta fiducia con voi da Novembre, mi aspetto una rapida risoluzione delle problematiche su descritte, non vorrei dover essere costretto a prendere ulteriori provvedimenti anche legali, e dover nuovamente passare ad un altro operatore. Distinti Saluti

La tua richiesta

  • Rimborso: € 48,69
  • Correzione della fattura

Messaggi (2)

V. C.

Inviato a: FastWeb

08/04/2021

Salve, solo per sottolineare che l'anomalia è ancora presente anche nelle fatture di Marzo ed Aprile oltre che in quelle di Gennaio e Febbraio.

Gestito da Altroconsumo 18 aprile 2021

V. C.

Inviato a: Altroconsumo

18/04/2021
Questo messaggio è privato