Torna

Riduzione tasso creditore annuo

FCA Bank
Gestito da Altroconsumo

Questo reclamo è Pubblico

Il tuo reclamo

M. L.

Inviato a: FCA Bank

31/07/2021

Buonasera, in data 13/07/2021 ho aperto il conto deposito con la FCA Bank dato che aveva un tasso creditore più alto rispetto ad altre banche (1%). In data 28/07/2021, ho ricevuto via email una loro proposta di modifica unilaterale del contratto in cui mi informa che il tasso creditore nominale annuo, attualmente pari all’1%, dal 1 ottobre 2021 si ridurrà e sarà pari allo 0,5% (al lordo della ritenuta fiscale vigente pro tempore) che verrà applicato anche all’ammontare già eventualmente presente sul Conto Deposito Libero. Potrebbe essere una pratica scorretta? Oppure una banca è libera di modificare il tasso dopo nemmeno 2 settimane che sono diventato loro cliente? Chiedo aiuto, grazie.

La tua richiesta

  • Non variare il tasso creditore.

Messaggi (1)

Gestito da Altroconsumo 19 agosto 2021

M. L.

Inviato a: Altroconsumo

19/08/2021
Questo messaggio è privato