Torna

mancato servizio reso

domus in viridi

Questo reclamo è Pubblico

Il tuo reclamo

P. F.

Inviato a: domus in viridi

28/09/2021

Buongiorno Spettabile Domus In Viridi, mi chiamo Paolo Faleo, e insieme alla signora Giada Macrì le scrivo per chiederVi, ancora una volta, la cortesia di poter prenotare presso la vostra struttura un soggiorno che abbiamo già pagato e non abbiamo potuto usufruire a causa dei vari decreti di chiusura e zone rosse che hanno di fatto paralizzato l’Italia intera e non ci permettevano di lasciare la nostra regione (Valle d’Aosta). Ricapitolando: il nostro soggiorno iniziale era stato prenotato dall’11.03.2020 al 14.03.2020; soggiorno annullato dal primo decreto che ha chiuso la nazione intera. Nel voucher che ci era da voi stato rilasciato non vi era nessuna data di scadenza. Riprenotavamo quindi per il mese di ottobre ma anche in questo caso con i vari decreti che si sono susseguiti ancora una volta la Valle d’Aosta è diventata zona rossa, non permettendoci nostro malgrado di poter usufruire del voucher. Non capiamo perché non ci permettete di usufruire di un servizio che avete già incassato, nonostante inoltre l’art. 88 bis d.l. 18/2020 proroghi a 24 mesi la durata anche dei voucher. Restiamo fiduciosi di un vostro ripensamento e sarebbe gradita quanto meno una risposta! Saluti, Paolo Faleo

La tua richiesta

  • Sostituzione