Torna

MANCATO PAGAMENTO INDENNIZZO

Chiuso Non risolto

Questo reclamo è Pubblico

Il tuo reclamo

L. M.

Inviato a: RBM SALUTE

09/08/2022

Sono un dipendente di Banca, assicurato tramite l’azienda con RBM, a dispetto del fatto che ho mandato ormai 5 reclami rimasti tutti senza esito se non una risposta puramente formale, priva di reale significato, a dispetto di ogni mio precedente sollecito, a dispetto del fatto che la pratica sia segnata a sistema come in pagamento, mi sta riuscendo impossibile ottenere la liquidazione di una diaria da ricovero ospedaliero per embolia polmonare bilaterale massiva. Prima che mettessero la pratica in stato in pagamento (che però non riesco ad avere) avevo dovuto pure subire con un chiaro intento dilatorio la sospensione dell'istruttoria per verifica medica. Ovvio che la produzione di una cartella clinica di 80 pagine da parte di un assistito che è stato in terapia subintensiva e che chiede la liquidazione di una diaria giornaliera da ricovero si tratta di una pratica la cui gestione non richiede particolari competenze medeche se risulta chiaro nella cartella clinica, così come a caratteri cubitali è, che il ricovero è avvenuto a seguito di una embolia polmonare bilaterale massiva, peraltro, in recidiva. Nei pronti soccorsi mica ti ricoverano se non c'è una patologia, mica posso essere ricoverato perchè voglio soggiornare in ospedale per le mie vacanza. La risposta che i miei reclami hanno ottenuto è stata serafica "è la nostra prassi". Sono prigioniero di RBM e non sto riuscendo a uscirne a dispetto dell'Avvocato che sto a questo punto interessando dato che vanto un credito liquido ed esigibile che però non riesco a farmi liquidare. Nessuno sa dire niente e nessuno sostanzialmente dice niente se non la solita tiritera dei tempi tecnici, dei problemi non si sa quali ecc. Io non ho scelto RBM, perchè l'ha scelta il datore di lavoro, ma la sto pesantemente subendo. Le aziende dovrebbero prestare molta attenzione prima di concludere accordi, perchè il premio contenuto che viene loro offerto in realtà il risparmio è a spese dei lavoratori-assistiti cui non sono pagati gli indennizzi neppure quando come in questo caso l'indennizzo è riconosciuto e incontestato. RBM è stata sanzionata dall'Antitrust ma continua nella stessa direzione di prima perchè ovviamente le sanzioni non sortiscono alcun effetto dissuasorio non prevedendo la sospensione della licenza, che è l'unica sanzione efficace. Siamo in agosto ma devo cominciare a pensare di organizzarmi per agire giudizialmente per il recupero coattivo dell'indennizzo a mezzo decreto ingiuntivo, stante che il credito è incontestato. Non ho parole e non è un caso che RBM nel web raccoglie opinioni negative nell'ordine dell'84% dato Trustpilot di oggi, ciò dovrebbe fare riflettere molti, perchè non è normale che una azienda raccolga tali risultati.

La tua richiesta

  • Liquidazione dell'indennizzo dovuto