Come testiamo

Come testiamo le creme anticellulite

26 marzo 2018
anticellulite

26 marzo 2018

In tante ci chiediamo se i prodotti anticellulite funzionino davvero. Secondo le pubblicità sono miracolosi. E per capire se le case produttrici dicono la verità, abbiamo portato in laboratorio i prodotti più diffusi.

Funzionano veramente le creme anticellulite? Se sì, quanto? Lo abbiamo verificato portando in laboratorio otto creme di brand nazionali e internazionali che si dichiarano contro gli inestetismi della cellulite e una crema corpo idratante classica a titolo di confronto per verificare se ci fossero differenze dal punto di vista dell’efficacia sugli inestetismi della cellulite. Scopri i risultati del test e, per saperne di più, leggi i nostri consigli.

Durata e modalità di esecuzione del test

Ogni prodotto (reso anonimo) è stato applicato due volte al giorno (mattina e sera) per 28 giorni su 30 donne che rispondono ai requisiti previsti dallo studio, su certificazione di un dermatologo (in particolare sono stati inclusi soggetti che mostrano un quadro clinico caratterizzato da stadio di cellulite da I a IV). Durante tutto il periodo del test le volontarie hanno mantenuto il loro stile di vita abituale, senza poter intraprendere alcuna modifica, ad esempio nella dieta. 

Analisi di laboratorio

Prima di iniziare lo studio e appena trascorsi i 28 giorni, le volontarie sono state sottoposte a una serie di misurazioni. In particolare, i parametri considerati sono stati:

  • la circonferenza della coscia: viene misurata nella zona del suo massimo spessore. Il riposizionamento dello strumento per la misurazione nel giusto punto è assicurato dalla standardizzazione del processo di misurazione (registrazione della distanza tra il punto misurato e la cresta iliaca);
  • la valutazione visiva da parte di un dermatologo delle caratteristiche morfologiche della cellulite (numero di depressioni evidenti, aspetto della pelle, classificazione dello stadio della cellulite...);
  • la valutazione dello stato della zona trattata attraverso la tecnica della termografia infrarossa che per mezzo di un particolare e sofisticato strumento premette di osservare e analizzare oggettivamente le alterazioni del microcircolo sanguigno e linfatico derivate dalla cellulite.

Prova d’uso

Oltre alle analisi per valutare la reale efficacia di questi prodotti, abbiamo incluso la prova d’uso. Alla fine del periodo dello studio (28 giorni) le volontarie che hanno partecipato al test hanno risposto a un questionario sulle caratteristiche cosmetiche del prodotto (come odore e consistenza) e sull’efficacia “percepita”, ovviamente aspetti del tutto soggettivi che, però, danno un’idea di quanto piaccia un prodotto e di quanto venga percepito come efficace da dei comuni consumatori che l’hanno provato.