Come testiamo

BB cream: come testiamo


BB cream

Abbiamo portato in laboratorio 14 prodotti (11 creme BB e 3 creme CC) per valutare le loro caratteristiche principali: il loro potere idratante, la capacità di schermare i raggi solari (sia Uvb che Uva), la loro qualità cosmetica, cioè l'accettabilità e gradimento. Abbiamo selezionato i prodotti tenendo presente l'offerta del mercato, acquistandoli nei supermercati, nelle farmacie o parafarmacie e nelle profumerie. Abbiamo reso i campioni anonimi e li abbiamo inviati a due laboratori: uno specializzato per le analisi strumentali e un altro per le prove d'uso.

  • I test strumentali per valutare il potere idratante e la protezione solare sono stati effettuati su 316 volontarie tra i 24 anni e i 65 anni.
  • Altre utilizzatrici, poi, hanno giudicato le creme, presentate rigorosamente in forma anonima, per valutarne le qualità sensoriali (texture, fragranza, spalmabilità, velocità di assorbimento) e le sensazioni percepite (idratazione, uniformità del colore, copertura delle imperfezioni).

Idratazione

Ciascun prodotto è stato testato su un certo numero di volontarie. Abbiamo applicato le BB cream su un avambraccio, mentre sull'altro abbiamo spalmato una crema standard con buone capacità idratanti. La misurazione dell'idratazione è stata fatta in due tempi: all'inizio del test e alla fine (dopo circa due settimane di utilizzo del prodotto). La maggior parte delle BB cream testate (10 su 14) risulta avere una buona efficacia idratante, ma non ottima. Tre sono degli scarsi prodotti idratanti. Per questo, per l'idratazione della pelle, consigliamo di prendere un prodotto specifico (cioè una crema idratante). Il consiglio è rivolto soprattutto a chi ha la pelle secca che necessita di molta idratazione.

Protezione dai raggi solari

La protezione dai raggi Uvb non è altro che la misura del fattore di protezione solare (SPF). Le BB cream non sono dei prodotti solari, da utilizzare in spiaggia, in montagna o durante lunghe esposizioni all’aperto. Per queste occasioni ci sono creme e latti solari specifici, fatti appositamente per garantire una corretta protezione dai raggi Uvb e Uva. Le BB e le CC cream possono essere utili quando l'esposizione al sole è breve e transitoria. I risultati di laboratorio, infatti, hanno evidenziato che se, per i raggi Uvb la protezione è soddisfacente, per i raggi Uva i risultati nella maggior parte dei casi sono deludenti.

Prova d’uso

L'accettabilità cosmetica (cioè l'efficacia dei prodotti percepita dai consumatori) è stata valutata attraverso un questionario (uno per ogni prodotto) ad alcune volontarie. Ad ogni donna è stato chiesto di giudicare due prodotti applicati su ciascuna metà del viso. Le volontarie hanno espresso pareri sia sulle caratteristiche dei prodotti che sui loro effetti, una volta applicati. Dai risultati emerge che hanno gradito soprattutto aspetti come la profumazione, il colore, e l'odore delle BB cream, mentre dal punto di vista dell’efficacia (idratazione, copertura delle imperfezioni, aspetto naturale, uniformità del colore) le percezioni delle partecipanti al test sono state più critiche, ma comunque più che sufficienti per la maggior parte dei prodotti.