Consigli

Guida alla depilazione: metodi a confronto

La lotta alla peluria interessa sempre più anche l’universo maschile. Creme, rasoi, luce pulsata, epilatori e cerette, l’importante comunque è fare una depilazione senza rischi se si sceglie il fai-da-te. Abbia voluto fare una panoramica delle possibilità per depilarsi (ed epilarsi) in maniera fai da te, valutando vantaggi, svantaggi e costi di ogni metodo.

16 aprile 2021
depilazione maschile

Centri estetici chiusi, centri estetici aperti: l’ultimo anno è stato un mezzo calvario per chi non vuole rinunciare alla depilazione. Il fai-da-te per diversi mesi è stata l’unica strada percorribile per le donne alle prese con rasoi, creme e altri sistemi per ridurre la peluria. E non solo donne: anche gli uomini, diciamolo, iniziano a essere schiavi di questa pratica, più dolorosa che piacevole.

Big Jim o uomo scimmia? Il dubbio per alcuni è amletico, molte volte la spinta a depilarsi è di natura estetica, ma le ragioni possono essere anche di altro tipo, ad esempio legate all’attività sportiva. Certo è che i prodotti for men affollano sempre più gli scaffali. Una ricerca Eumetra, commissionata da Gillette, rivela che la depilazione maschile è ormai una tendenza che coinvolge a tutte le età. Insomma, con tutto il tempo, il dolore e i soldi che noi signore da sempre dedichiamo alla depilazione, è finalmente giunta l’ora che anche i maschietti concedano un po’ di attenzione al loro boschetto. Non costituirà parità di genere, ma iniziamo a ragionare.

Metodi a confronto

Intanto è bene partirte con un chiarimento: depilarsi significa eliminare la parte visibile del pelo. Epilarsi, invece, significa strappare il pelo fino alla radice. Ma quali metodi ci sono per sbarazzarsi della peluria? Creme, rasoi (a mano ed elettrici), luce pulsata, epilatori e strisce depilatorie: abbiamo voluto fare una panoramica delle possibilità che hanno anche gli uomini per depilarsi (ed epilarsi) in maniera fai da te, valutando vantaggi, svantaggi e costi di ogni metodo. Una cosa è certa: rispetto all’estetista, a casa il risparmio è garantito. Ecco i metodi a confronto.

testo news