Consigli

Solari in valigia per chi parte in montagna

12 gennaio 2009

12 gennaio 2009

Tempo di settimane bianche. Tra berretti e tute da sci ricordatevi di infilare in valigia anche la crema solare.

In montagna, infatti, il sole è particolarmente pericoloso: la presenza della neve e l'altitudine fanno aumentare, e di parecchio, i raggi ultravioletti. Inoltre, il clima rigido rende la nostra pelle particolarmente vulnerabile. Per questo vi consigliamo di scegliere sempre una protezione medio-alta, comunque superiore a quella che siete soliti usare durante le vacanze estive. L'ideale è una protezione 20 , che garantisca copertura anche contro gli Uva e in crema, per una migliore idratazione della pelle. Utili anche gli stick, comodi da applicare e da portare in tasca, per un veloce ritocchino sulle piste (in estate non vanno bene perché possono coprire solo una piccola parte del corpo).

Ricordatevi di proteggere anche le labbra e non usate prodotti, come profumi o dopobarba, che potrebbero dare reazioni avverse con i raggi solari. Alla sera lavatevi il viso e applicate un idratante, per restituire alla pelle i liquidi persi. Potete usare la crema avanzata dall'estate a condizione che abbia i requisiti esposti sopra, sia ben conservata e non sia scaduta.


Stampa Invia