News

Cosmetici: l’Europa vieta un mix di conservanti

14 ottobre 2014
Cosmetici: l’Europa vieta un mix di conservanti

14 ottobre 2014

La miscela MCI/MI, utilizzata nei cosmetici come conservante, può provocare sensibilizzazioni della pelle. Da settembre l’Europa l’ha vietata nei prodotti che restano a lungo sulla pelle (creme, deodoranti, trucchi), ma non in quelli a risciacquo (saponi liquidi, docciaschiuma): fai attenzione, soprattutto se destinati ai bambini.

Con un regolamento dello scorso settembre la Commissione europea vieta l’utilizzo della miscela MCI/MI (Methylchloroisothiazolinone e Methylisothiazolinone) usata come conservante nell’industria cosmetica e, prima del provvedimento, ammessa fino a una concentrazione massima pari allo 0,0015% sul prodotto finale. Il divieto riguarda tutti quei prodotti che rimangono a contatto con la pelle, come creme, deodoranti e prodotti per il make up. Resta ammessa, invece, per saponi liquidi, docciaschiuma, shampoo, cioè per tutti quei prodotti che si risciacquano. Le decisioni prese nel regolamento, inoltre, non riguardano l’utilizzo del solo methylisothiazolinone, nonostante siano stati registrati nel tempo diversi casi di allergie causate da questo ingrediente. I produttori hanno tempo fino al 16 luglio 2015 per adeguarsi alle nuove disposizioni.

Le motivazioni del provvedimento

Il dubbio sull’utilizzo di questa miscela di conservanti nei cosmetici era già stato sollevato nel 2009. La Commissione aveva concluso che il mix di questi due ingredienti era effettivamente responsabile di sensibilizzazioni della pelle, con reazioni più probabili e prevedibili se la miscela veniva utilizzata nei prodotti che rimangono a lungo a contatto con la pelle. I produttori avevano così iniziato a raccomandare l’utilizzo di questo conservante combinato solo nei prodotti a risciacquo, dove la miscela non era stata ritenuta pericolosa. A settembre, dopo l’approvazione del regolamento, l’utilizzo della miscela MCI/MI è stato vietato ufficialmente.

I nostri consigli

Anche se il regolamento rende illegale la miscela di conservanti in un’ampia categoria di prodotti, non dimentichiamoci che reazioni di sensibilizzazione della pelle possono essere provocate anche dall’uso di prodotti a risciacquo. Se hai la pelle sensibile e delicata, più incline ad allergie, fai attenzione. Meglio avere un occhio di riguardo anche a quei prodotti destinati ai bambini. Inoltre, la presenza della miscela nei prodotti a risciacquo crea danni all’ambiente: entrambi gli ingredienti (methylchloroisothiazolinone e methylisothiazolinone) sono molto tossici per l’ambiente acquatico. Ricordiamo infine che questo mix di conservanti si trova in molti prodotti per la casa e per il bucato: lo si può trovare, ad esempio, in detersivi e ammorbidenti e in alcuni detergenti, tipo quelli per pavimenti.


Stampa Invia