News

Garnier ambre solaire 1 day sun natural bronzer con coloranti

24 luglio 2012
garnier

24 luglio 2012

È facile da spalmare, si assorbe rapidamente e ha un profumo gradevole. Peccato che Garnier ambre solaire 1 day sun natural bronzer contenga sostanze che possono irritare la pelle, come alcol e profumi. Il colore poi si nota poco.

Garnier ambre solaire 1 day sun non sembra un semplice e comune natural bronzer: utilizzando questo prodotto, infatti, non fai altro che spruzzarti dei coloranti sulla pelle. Lo si capisce leggendo (con qualche difficoltà dovuta al colore chiaro delle scritte e al carattere troppo piccolo delle lettere) la lista degli ingredienti. Il prodotto è a base di caramello e coloranti gialli, rossi e blu: tutte sostanze che, oltre ad essere dannose per l’ambiente, possono provocare allergie.
Dopo l’acqua, l’alcol è il secondo ingrediente per quantità. È stato aggiunto per rendere l’assorbimento del prodotto più rapido e per dare un leggero effetto di freschezza, ma può seccare la pelle e porta con sé un rischio elevato di allergie. L’albicocca, reclamizzata in etichetta come ingrediente di base, in realtà è tra gli ultimi posti nella lista delle sostanze utilizzate.
Garnier ambre solaire 1 day sun contiene anche un numero molto elevato (ben 10) di allergenizzanti, come il benzyl alcohol, il citronellol e il linalool.

Nessuna protezione contro il sole
Utilizzare questo tipo di prodotti per colorare la pelle non è un sistema sicuro ed efficace per preparare al meglio la nostra cute all’abbronzatura. Questi tipi di prodotti non contengono filtri e di conseguenza non garantiscono alcun tipo di protezione contro il sole. Applicarli sulla pelle prima di andare al mare o in piscina non è una buona idea. Inoltre, l’effetto che danno è quello di una pelle leggermente colorata e non ma non abbronzata.

Poco colore
Garnier ambre solaire 1 day sun è facile da spalmare, si assorbe rapidamente  ha un profumo gradevole. Si lava via facilmente, ma macchia un po’ le mani soprattutto se non si pulisco subito. Noi l’abbiamo provato sulle braccia: l’effetto colore è poco soddisfacente sia per le pelli molto chiare che per quelle medie.

Stampa Invia