News

Il mascara Clinique che non va via con lacqua

16 dicembre 2009

16 dicembre 2009

Il rimmel High Impact Curling Mascara di Clinique vanta di essere rimovibile con il solo utilizzo di acqua calda. Altroconsumo lo ha fatto provare a dieci donne. Scoprendo che sciacquare non basta.

Parola di consumatrice
Le ciglia raggiungono immediatamente il massimo volume e una splendida curvatura e poi - udite, udite - "si rimuove con il solo utilizzo di acqua calda". Cosa desiderare di più da un mascara? È per questo che, nonostante la tutt'altro che modico prezzo (29 euro), ho acquistato High Impact Curling Mascara di Clinique. Peccato che non sono mai riuscita a togliere il rimmel con la sola acqua calda, seppur abbondante. Tutte le volte si è reso necessario l'uso di uno struccante. E così è successo alle mie amiche, con cui avevo fatto l'acquisto.
Così ci ha scritto una nostra lettrice

Provato da dieci donne
Altroconsumo ha acquistato in profumeria, come farebbe una semplice consumatrice, il mascara di Clinique e, dopo aver nascosto la marca e lo slogan, ha chiesto a dieci donne di utilizzarlo. La raccomandazione, naturalmente, è stata quella di cercare di eliminarlo solo con acqua calda. Risultato: nessuna di loro è riuscita a rimuovere completamente il prodotto utilizzando solo acqua calda. Nei migliori dei casi l'acqua toglie il prodotto solo in parte e in modo non uniforme. Infatti, invece di sciogliersi, secondo le opinioni riportate dalle nostre dieci collaboratrici, il mascara si stacca a "pezzi", "granelli", "pallini". Hanno poi dovuto ricorrere necessariamente al sapone o a uno struccante. Tutte hanno notato che la consistenza in grumi è poco piacevole sia al momento dell'applicazione sia quando ci si strucca.
Attenzione, dunque, agli slogan dei cosmetici…


Stampa Invia