Recensioni

Collant anticellulite: sono un'incognita

I collant anticellulite My Beauty ReduxCell di Golden Lady potrebbero essere la svolta per chi deve combattere la cellulite. Ma funzionano davvero? Solo leggendo l'etichetta non ci convincono: sulla carta sembrano mancare dati scientifici che ne provino l'efficacia.

28 dicembre 2017
28 dicembre 2017
collant anticellulite

I collant anticellulite My Beauty ReduxCell di Golden Lady vantano efficacia provata e clinicamente testata: ma sarà vero? Già dall'etichetta ci convincono poco: nonostante l’aurea di scientificità, sulla confezione mancano informazioni sufficienti per valutare l’attendibilità dello studio e, i risultati, precisa il produttore in piccolo sul retro, “sono variabili in funzione del peso e del corpo di ognuna”.

Come hanno fatto gli studi?

Le informazioni presenti sul retro della confezione dei collant anticellulite My Beauty ReduxCell di Golden Lady non sono sufficienti per trarre conclusioni: mancano informazioni importanti sul modo in cui è stato condotto lo studio e sugli esiti. In poche righe dicono di aver fatto indossare le collant a 20 donne almeno 8 ore al giorno per 56 giorni consecutivi e che i risultati si vedrebbero già dopo 4 settimane: "diminuzione degli inestetismi della cellulitepelle più tonica ed elastica, diminuzione del diametro della coscia". E le domande non ci mancano. Che caratteristiche hanno le donne scelte? La valutazione è stata effettuata sulla base di un confronto “prima-dopo”? Perché non è stato fatto un confronto, di sicuro più appropriato e affidabile, con un gruppo di donne altrettanto numeroso, a cui far indossare una calza simile, ma priva di “minerali bioattivi” o energie particolari, possibilmente in “doppio cieco”, cioè all’oscuro di quali calze si stiano indossando o valutando? Quali risultati sono visibili dopo 4 settimane: quelli auto-valutati dalle donne che indossano le calze miracolose o dei parametri strumentali? La diminuzione degli inestetismi quanto dura dopo aver smesso di indossare le calze? Non lo dicono.

Qual è la composizione delle collant anticellulite

I collant anticellulite My Beauty ReduxCell di Golden Lady vantano la presenza di misteriosi “minerali bioattivi”, ma la composizione riportata in etichetta è 91% poliamide e 9% elastan, comuni fibre sintetiche utilizzate dalla manifattura tessile e di altrettanto misteriosa energia quantica (“quantum energy”), concetto abbastanza astratto a cavallo tra la meccanica quantistica e le scienze olistiche.

Quanto costano?

collant anticellulite My Beauty ReduxCell di Golden Lady costano 6.90 euro a confezione. Mediamente un paio di collant normali (senza decori, tinta unita) dello stesso peso (40 den) costano tra i 2.50 e i 4.90 euro. Una differenza di prezzo a quanto pare non giustificata.

Cos'è la cellulite

La parte visibile della cellulite è la conseguenza di un processo di malfunzionamento del microcircolo del tessuto adiposo. Strutturalmente, la cellulite è costituita da accumuli di grasso, con aumento del volume delle cellule adipose, che creano in superficie una sorta di deformazione della pelle che appare irregolare, in particolare su cosce e glutei. Entro certi limiti è considerata una caratteristica fisiologica del corpo femminile.

Gli anticellulite non servono

Non c'è da farsi molte illusioni sui prodotti anticellulite, al massimo offriranno un leggero miglioramento apparente, ci possiamo consolare pensando che la cellulite è una condizione entro certi limiti fisiologica, che accomuna il 90% delle donne e che per combatterla vale la pena focalizzarsi sui fattori riconosciuti come aggravanti, come il sovrappeso e la sedentarietà.


Stampa Invia