News

Lettore della smartcard in Lombardia le vostre testimonianze

27 aprile 2010

27 aprile 2010

Ricordi la pubblicità:" Usare la tua Carta regionale dei servizi comodamente da casa? Facile. Ti basta un lettore di smart card. Lo trovi in edicola con il Corriere della Sera (o nome di altro quotidiano locale) a soli 7.50€". Era novembre 2008 e noi consigliavamo di aspettare ad acquistare il lettore.

La vostra voce
In questo periodo sono aumentate le possibilità di utilizzo del lettore: ad esempio ora si può prenotare e consultare le agende di alcune strutture. Ancora troppo poco secondo noi.

A gennaio 2010 abbiamo deciso di raccogliere le testimonianze di coloro che hanno acquistato il lettore per chiedere che tipo di utilizzo ne hanno fatto e se lo trovano utile. Ci hanno risposto quasi 60 persone e di queste nessuna è riuscita a prenotare un esame. Molti di loro denunciano l'assenza del servizio nella loro provincia. Racconta Alessandro di Lonate Ceppino "L'ho usato per consultare un elenco di ospedali dove avrei dovuto sottopormi a un esame. E' comunque un metodo abbastanza veloce per prenotare esami. Peccato che non tutte aziende ospedaliere abbiamo ancora aderito. Speriamo in futuro". Dello stesso avviso è Giorgio di Cremona:" A regime sarà un buon servizio. Ora è scarso".

È il motivo per cui alcuni dichiarano di averlo messo nel dimenticatoio dopo avere installato il programma e visto che erano poche le informazioni disponibili. Racconta Silvia di Bergamo:"Il mio fascicolo sanitario era praticamente vuoto, conteneva solamente un intervento chirurgico quando invece ho una storia sanitaria molto ricca".

Renzo della provincia di Pavia denuncia la difficoltà a procurarsi il lettore :"Non sono riuscito a trovarlo, ne hanno messi troppo pochi a disposizione. E mi scoccia acquistarlo nei negozi vista la differenza di prezzo".

Continua a raccontarci la tua esperienza: ti terremo aggiornato sugli sviluppi.


Stampa Invia