News

Protesi dentali: l'esperienza degli italiani

21 agosto 2013
protesi dentali

21 agosto 2013

Abbiamo chiesto a oltre 1.200 italiani di raccontarci al loro esperienza in fatto di protesi dentali. Le risposte delineano uno scenario in cui la crisi influisce sul ricorso alle cure. Il 43% degli intervistati si affida completamente al proprio dentista nella scelta della protesi.

La crisi ci induce a trascurare la salute della nostra bocca, soprattutto quando sono necessari i pezzi di ricambio. Nel 2013 dentiere, protesi e impianti hanno registrato un crollo del 40% rispetto a 3-4 anni fa. A lanciare l’allarme è l’Andi, l’associazione dei dentisti. Per svolgere la nostra inchiesta abbiamo interpellato 1.258 italiani dotati di protesi dentale a cui abbiamo chiesto di raccontarci la loro esperienza.

Le cure rimandate per motivi economici

Quattro intervistati su dieci hanno avuto difficoltà a sostenere le spese per la protesi e uno su tre rimanda l’intervento per motivi economici. Bisogna dire che nel 43% dei casi il paziente si affida completamente al proprio dentista per scegliere la protesi. Solo il 21% ha chiesto una seconda opinione. Deve far riflettere il fatto che tra questi ultimi il 39% ha ricevuto in effetti un consiglio diverso da quello dato dal primo dentista (differenze di opinione tra professionisti sono legittime).


Stampa Invia