News

Prodotti dopo puntura: non aspettarti troppo

17 luglio 2019
dopopuntura zanzare

Stick, gel, roll-on. I prodotti che promettono di alleviare il fastidio delle punture di zanzara sono cosmetici su cui è bene non riporre troppe aspettative. Possono contenere ingredienti sconsigliati, soprattutto per i più piccoli, e sono costosi.

Meglio non aspettarsi troppo da nessun prodotto dopo puntura. Per legge, infatti, questi rimedi rientrano nella categoria dei cosmetici e possono vantare solo azioni lenitive, emollienti, rinfrescanti o idratanti. Possono mitigare il fastidio e dare sollievo nell’immediato, ma non possono vantare alcun effetto su dolore, infiammazione, gonfiore e irritazioni (per questi effetti ci vuole un prodotto con proprietà medicinali). Inoltre, sono molto costosi: i prodotti che abbiamo acquistato nei supermercati vanno dai 5 ai 9 euro (fatta eccezione per Stack che costa 2,29 euro) per formati da 10 a 25 ml (quindi piccoli).

Cerchi rimedio contro le zanzare? Ti aiutiamo noi

Se stai cercando il modo per tenere lontane le zanzare, consulta il nostro ultimo test sui repellenti.

Antizanzare: i prodotti migliori

Dopo puntura: quali sono gli ingredienti?

Gli ingredienti che possono alleviare il fastidio delle punture di zanzara sono due.

  • Ammoniaca. Attenua il prurito, ma può essere irritante per occhi e vie respiratorie e, in caso di ingestione, è molto pericolosa. Potrebbe addirittura provocare piccole ustioni sulle pelli sensibili e su quelle dei bambini. In passato questo ingrediente veniva molto utilizzato, ma per fortuna al momento non è presente in nessuno dei prodotti che abbiamo comprato e analizzato. Anzi tutti si vantano di non utilizzare ammoniaca.
  • Alcol. Ha un’azione rinfrescante e dona sollievo, ma evapora in fretta e può provocare disidratazione cutanea e sensibilizzazione. Sconsigliato per le pelli sensibili e sui bambini. Lo abbiamo trovato nei prodotti Autan, normale e juinior, e in Orphea baby.

Questi prodotti contengono inoltre estratti naturali che hanno un’azione lenitiva come l'aloe e la camomilla o rinfrescante come il mentolo o la canfora. Non hanno particolari controindicazioni e si trovano in  quantità diverse in tutti i prodotti analizzati.

Non tutti i dopo puntura sono adatti ai bambini

Alcuni dopo puntura si presentano come “adatti ai bambini piccoli” e alle persone con pelle sensibile. Ma non sempre ciò che viene scritto sulla confezione corrisponde alla realtà.

I dopo puntura Autan e Orphea sono disponibili in due versioni: normale e bambini o junior. Entrambi, però, sono a base di alcol che è sconsigliato per i piccoli e contengono quattro diversi parabeni. Due di questi, Methyl e Ethyl paraben, sono accettabili anche nei prodotti per bambini mentre gli altri due, Propyl e Buthyl paraben, sono sconsigliati nei prodotti destinati a rimanere in contatto con la pelle perchè sono perturbatori endocrini, interferiscono cioè con il nostro sistema ormonale.

Inoltre, Orphea bambini contiene anche 4 allergeni da profumo: Linalool, Amyl cinnamal, Hexyl cinnamal e Coumarin. Nessun rischio invece per il conservante Phenoxyethanol perchè non si tratta di prodotti destinati all'area pannolino, come le salviettine umidificanti.

Autan Junior costa 3 euro in più del suo corrispettivo non per bambini, mentre Orphea ha lo stesso  costo su entrambi i prodotti.

Possibili alternative

Senza dubbio il miglior rimedio è la prevenzione. Se invece sei stato punto, dovresti cercare di non grattarti. Per alleviare il fastidio, è comunque possibile provare alcune alternative.

  • Acqua fredda o cubetto di ghiaccio in un fazzoletto di stoffa: anestestetizza leggermente la pelle.
  • Pastella di bicarbonato di sodio e acqua: allevia un po’ il fastidio. Si può usare per i bambini (anche come effetto placebo) perché è commestibile.
  • Allume di potassio o pietra di allume: noto come deodorante o cicatrizzante dopobarba, con l’aggiunta di un po’ di acqua, grazie al suo effetto astringente, può essere usato anche per alleviare un po’ il prurito.

I consigli dell'esperto

Problemi con zanzare, formiche e scarafaggi? Guarda l'ultima puntata di "Valassina 22" e ascolta i consigli del nostro esperto su come liberarti da questi fastidiosi insetti.