Attenzione a

Supradyn ricarica 50+: Bayer richiama l’integratore per iodio in eccesso

La Bayer ha disposto il richiamo di alcune confezioni dell’integratore Supradyn ricarica 50+. Il motivo è un eccessivo contenuto di iodio rispetto alla quantità riportata in etichetta. Ecco i lotti interessati e cosa bisogna fare se si ha una di queste confezioni in casa.

23 luglio 2020
richiamo supradyn

Quantitativo di iodio superiore a quanto dichiarato in etichetta. È per questo motivo che Bayer s.p.a. ha disposto il ritiro volontario dal commercio di alcuni lotti dell’integratore multivitaminico Supradyn ricarica 50+ venduto nella confezione da 15 compresse (cod. 935662561).

I lotti interessati dal richiamo sono due: N1U489 e N1U493. I due lotti di prodotto contengono rispettivamente 231 mcg e 227 mcg di iodio invece dei 75 mcg dichiarati in etichetta.

Cosa fare se hai acquistato il prodotto

La Bayer ha chiesto di procedere il prima possibile al blocco dei due lotti interessati presenti presso le farmacie. Se hai acquistato una scatola di questo integratore, verifica il numero di lotto e se corrispondente con quelli richiamati non consumarlo ma riportalo in farmacia.