Speciali

Quali sono e come funzionano i contraccettivi in commercio

16 giugno 2016
pillola

16 giugno 2016

Ecco una panoramica di tutti i metodi contraccettivi, ormonali e no. Per ognuno, vi diciamo di cosa si tratta, come funziona, quanto è efficace e i suoi vantaggi e svantaggi.

Preservativo maschile: tutto quello che serve sapere

Che cos'è

Detto anche profilattico o condom, fa parte dei metodi anticoncezionali di barriera per l'uomo. È un cappuccio in lattice o poliuretano da infilare sul pene in erezione.

Come funziona

Impedisce che il liquido seminale entri in contatto con la vagina.

Efficacia

L’efficacia dipende dal suo corretto utilizzo. Da un punto di vista teorico, il metodo offre una protezione prossima al 99.9% nei confronti della gravidanza e delle malattie sessualmente trasmesse;  nella pratica ha successo nell'84-85% dei casi, perché applicato non correttamente o perché si rompe durante il rapporto sessuale.

Vantaggi

Protegge dalle malattie sessualmente trasmesse, compresa l’infezione dal virus dell'HIV. È disponibile senza prescrizione medica ed è facile da usare; non influenza la fertilità maschile futura.

Svantaggi

Il preservativo si può rompere o subire danneggiamenti (specialmente se non viene conservato correttamente in un luogo fresco e asciutto, in quanto il materiale di cui è fatto è sensibile alla luce, all’umidità e al calore). Non deve essere utilizzato in concomitanza con oli lubrificanti, che potrebbero danneggiarlo. Sono rare, ma possibili, reazioni allergiche al lattice. Nel caso in cui uno o entrambi i partner siano allergici al lattice, esistono comunque in commercio profilattici prodotti con altri materiali altrettanto resistenti e sicuri.