News

Polizze malattia

01 maggio 2011
Polizze malattia

01 maggio 2011

Le polizze sanitarie “a formula completa” garantiscono il rimborso delle spese mediche dell’assicurato per il ricovero in un istituto di cura (con o senza intervento chirurgico) reso necessario da una malattia o da un infortunio. Se connesse allo stesso problema che ha reso necessario il ricovero, anche in day hospital, sono coperte anche le spese per esami svolti prima e dopo.

Assicurazioni sanitarie non sempre necessarie
Rispetto alla nostra precedente analisi delle polizze malattia, effettuata un paio di anni fa, segnaliamo che sono marginalmente migliorate alcune clausole, ma il nostro giudizio nella sostanza non cambia: in Italia tutti hanno diritto ad accedere gratuitamente, o dietro il pagamento di un contributo alle spese (il cosdiddetto ticket), a prestazioni mediche ed esami diagnostici, terapie e interventi chirurgici. La necessità di una copertura assicurativa non è quindi stringente. Per di più, molte polizze presentano ancora troppi buchi nella copertura, che le rendono ulteriormente meno adatte a integrare le prestazioni del Servizio sanitario nazionale.

Le compagnie analizzate:

Alleanza

Aurora

Axa

Cattolica

Eurizon Tutela

Europ Assistance

Filo Diretto

Fondiaria-Sai

Generali

Groupma

Hdi

Ina Assitalia

Italiana

Lloyd Adriatico

Mediolanum

PosteAssicura

Sara

Toro

Unipol

Vittoria

Zurich


Stampa Invia