News

Polizze Rc capofamiglia

01 gennaio 2010
Polizze Rc capofamiglia

01 gennaio 2010

Nostra figlia durante una scampagnata in bici danneggia un'auto parcheggiata? Il nostro cane morde un passante? La vita quotidiana è costellata da incidenti che possono rivelarsi molto costosi.
Il Codice civile stabilisce che dobbiamo risarcire i danni che abbiamo causato e quelli provocati da tutte le persone che sono sotto la nostra responsabilità (familiari, collaboratori domestici, ma anche animali). Poiché questi incidenti sono frequenti, il consiglio è di sottoscrivere una copertura assicurativa.

Assicurazione per la famiglia
Le polizze chiamate Rc capofamiglia coprono i danni provocati involontariamente (cioè colposi) dal capofamiglia e da tutte le persone che coabitano con lui (familiari e non), mentre escludono quelli intenzionali (dolosi). La tutela vale per i danni causati nella vita privata, ma non per quelli che avvengono sul lavoro o che derivano dal mancato rispetto di un contratto. La polizza Rc capofamiglia può essere acquistata sola o essere parte di un pacchetto più ampio, cioè rientrare nelle cosiddette polizze "multirischio". Il premio di ogni compagnia varia in base al massimale scelto e non dipende dal numero di componenti della famiglia né dalla presenza di minori o di colf né dal Comune di residenza.

Assicurazione per cane e gatto
Se possedete un cane è opportuno che vi assicuriate, pagando anche un eventuale sovrappremio, perché - come stabilisce il Codice civile - il proprietario di un animale è responsabile dei danni che questo provoca. State attenti però: il panorama sulle coperture è vario. Molte polizze, infatti, pur coprendo gli incidenti provocati dagli animali domestici, richiedono un sovrappremio se si tratta di un cane. Anche se la recente ordinanza sulla tutela dell'incolumità pubblica dell'aggressione dei cani ha abolito l'elenco di "cani pericolosi", numerose compagnie continuano a fare riferimento alle precedenti liste.

Assicurazione sugli sport
Andate in bicicletta e investite un pedone? Giocate a calcetto e fate male a un amico? Generalmente tutte le attività sportive e gli hobby, escludendo quelle professionali e retribuite, sono coperte (anche quelle in cui l'incidente è provocato da un veicolo non a motore). Anche se partecipate a una gara di natura dilettantesca non correte alcun rischio. Se, invece, siete appassionati di paracadutismo e di parapendio state attenti, perché alcune compagnie li escludono, considerandoli pericolosi.

Rc capofamiglia. Le compagnie del test:
  1. Allianz
  2. Aurora
  3. Aviva
  4. Axa
  5. Carige
  6. Duomo Uni One
  7. Europ Assistance
  8. Filo Diretto
  9. Fondiaria-Sai
  10. Generali
  11. Genertel
  12. Genialloyd
  13. Groupma
  14. Hdi
  15. La Piemontese
  16. Nazionale Suisse
  17. Reale Mutua
  18. Rsa
  19. Sara
  20. Sasa
  21. Toro
  22. Ubi
  23. Unipol
  24. Vittoria

Stampa Invia