News

Mastercard Enelmia occhio ai costi

09 ottobre 2009

09 ottobre 2009

Avete già ricevuto a casa la pubblicità della nuova carta Mastercard Enelmia lanciata da Enel e Unicredit Family Financing? Vi sembra interessante? Attenzione però ai costi annui e ai tassi applicati quando si sceglie l'utilizzo revolving.

Avete già ricevuto a casa la pubblicità della nuova carta Mastercard Enelmia lanciata da Enel e Unicredit Family Financing? Vi sembra interessante? Attenzione però ai costi annui e ai tassi applicati quando si sceglie l'utilizzo revolving.

Come si richiede la carta di credito Enelmia
Mastercard Enelmia è una carta di credito a saldo di Unicredit Family Financing che permette anche l'utilizzo revolving. Può essere richiesta dagli utenti Enel titolari della nuova carta vantaggi Enelmia.

Mastercard Enelmia: costi annui troppo alti
Attraverso un confronto con la nostra banca dati sulle carte di credito abbiamo scoperto che Mastercard Enelmia non è così vantaggiosa. Effettuando alcune operazioni e pagamenti e spendendo una cifra annua media di 4500 euro il costo totale della carta nel primo anno è di 62 euro, mentre sale a più di 77 euro dal secondo anno in poi. Si colloca così molto in basso nella nostra classifica delle carte di credito più economiche.

L'utilizzo revolving non conviene
Scegliendo poi l'utilizzo revolving i tassi non sono affatto convenienti. Se si rateizzano i pagamenti verso Enel il TAEG è del 12,57%, ma se si rateizza nei negozi del circuito Mastercard il tasso sale oltre il 16%. Non così vantaggioso, se si considera che il tasso medio per le operazioni revolving secondo le rivelazioni delle Banca d'Italia si aggira intorno al 17,12%.


Stampa Invia