News

Scegliere la carta di credito

10 giugno 2013

10 giugno 2013

Le carte di credito che prendiamo in esame nella nostra indagine sono quelle classiche, chiamate anche "a saldo", perché i pagamenti vengono addebitati in un'unica soluzione il mese successivo a quello in cui sono stati effettuati gli acquisti, e le carte definite "optional" che prevedono una scelta fra il tradizionale pagamento in un'unica soluzione o a rate.

Carta di credito: i criteri di valutazione
Quando andiamo a valutare l'acquisto di una carta di credito classica, è necessario porre attenzione a questi due elementi per determinarne la convenienza:

  • Il circuito di riferimento della carta, ossia la rete di banche e negozi dove è possibile utilizzarla, che deve essere il più ampio possibile;
  • La convenienza economica, che è determinata da un insieme di costi che vanno dal canone annuale alle spese di utilizzo (invio estratto conto, anticipi di contante, uso all'estero, pagamento della benzina).

I servizi aggiuntivi delle carte di credito
Se acquistiamo una carta di credito, la banca mette di solito a nostra disposizione alcuni servizi gratuiti che permettono di controllare gli acquisti e i movimenti effettuati con la carta.

  • Sms alert. Il titolare riceve sul proprio cellulare un sms con i dettagli degli acquisti fatti. Vengono in genere segnalate le spese che superano una certa cifra (in alcuni casi si riceve il saldo settimanale della carta). Meglio chiedere l'attivazione del servizio con invio di sms a ogni acquisto. Rimane comunque un servizio informativo per il cliente. Diffidate di qualunque messaggio che vi chieda direttamente o indirettamente i dati della vostra carta di credito. Gli unici numeri di telefono di emergenza per il blocco della carta sono quelli che vi ha fornito la vostra banca.
  • Movimenti online. È possibile verificare i movimenti della propria carta anche nel sito internet della banca o dell'ente di emissione. Sarà quindi possibile contestare eventuali errori prima che il pagamento venga addebitato sul conto corrente e registrato sull'estratto conto.
  • Estratto conto online. Permette di avere un utile promemoria delle spese, ma non solo. Quando sostituisce quello cartaceo, spesso permette anche di avere un bel risparmio.

Stampa Invia