Modelli di lettere

Reclamo a Banco Popolare per la restituzione di 25 euro (spese di liquidazione) pagate a fine 2016

20 aprile 2017

20 aprile 2017

Sei anche tu uno dei tanti correntisti di Banco Popolare (ora Banco Bpm) che a fine 2016 ha subito l’aumento spropositato delle spese di liquidazione del suo conto bancario? Usa la nostra lettera e chiedi indietro i 25 euro che ti sono stati illecitamente addebitati.  

Mittente:

Nome

Cognome

Indirizzo

Telefono

Email

Destinatario:

Banco Bpm (ex Banco Popolare)

Funzione Reclami

Via Polenghi Lombardo, 13

26900 Lodi

reclam@bancopopolare.it

Oggetto

Aumento di 25 euro avvenuto a fine 2016 come spese di liquidazione del conto corrente. Richiesta di rimborso per modifica inefficace ai sensi dell’articolo 118 del TUB

C/c IBAN ………………………….…………………………….. intestato a …………………………………………………………..

Io sottoscritto ……………………………. Nato a ……………………… il …………………………… intestatario del c/c n …………………………………… vi chiedo il rimborso della somma di 25 euro addebitata sul mio conto corrente a fine 2016 a seguito di modifica unilaterale che secondo quando affermato nella nota di Banca d’Italia del 28 marzo 2017, che allego, è inefficace perché non giustificata adeguatamente ex articolo 118 del TUB (dlgs 385/1993).

Vi chiedo dunque il riaccredito della somma sul mio conto corrente IBAN ……………………………………………………..
Resto in attesa di un Vostro riscontro alla presente entro 30 gg dal suo ricevimento e mi riservo ogni ulteriore azione a tutela dei miei interessi.

Firma

Allegati

Nota di Banca d’Italia


Stampa Invia