News

Borsa protetta Arancio un paracadute che non sempre si apre

08 aprile 2009

08 aprile 2009

Ingdirect ha lanciato Borsa protetta Arancio che dà un rendimento del 7% anche se le Borse vanno malino ...

Ingdirect ha lanciato Borsa protetta Arancio che dà un rendimento del 7% anche se le Borse vanno malino; ma se le Borse vanno malissimo garantisce al massimo il 70% dei vostri soldi.

Legato all'andamento della Borsa
Fin qui Ingdirect, tramite i comparti Borsa protetta della sua sicav, prometteva se le cose fossero andate bene un rendimento pari alla variazione di Piazza Affari (con un massimo del 7%); se invece le cose fossero andate male, il rientro del capitale.

Con l'ultimo nato (Ingdirect borsa protetta Arancio maggio, in sottoscrizione fino al 3 maggio), le promesse sono cambiate: per chi mantiene l'investimento per un anno, rendimento del 7% lordo (6,125% netto) a meno che le Borse della zona euro (indice DJ eurostoxx 50) non perdano nel frattempo più del 30%. In tal caso l'investitore vedrà il suo capitale decurtato del 30%. L'investitore può anche disinvestire prima di un anno (al valore della quota del fondo, senza garanzia del rendimento del 7%), oppure può anche tenerlo oltre la scadenza annuale che abbiamo visto, a condizioni che saranno riformulate al momento opportuno e che oggi non sono ancora note.

Alla larga se non volete rischiare
Conviene acquistarlo? Visto che le caratteristiche del prodotto sono note solo per il primo anno, ci limiteremo all'ipotesi di un investimento da maggio '09 a maggio 2010.

  • Chi non vuole correre rischi non lo deve acquistare: i mercati hanno già perso tantissimo, ma questo non garantisce che non perderanno altro terreno. Quindi non è garantito nemmeno il rendimento del 7%.
  • Per chi se la sente comunque di rischiare, abbiamo provato a fare una serie di simulazioni (relativamente all'ipotesi di tenere il prodotto solo per un anno). Il risultato è che il rendimento del 7% lordo arriverà in circa il 96% dei casi. In poche parole 10.000 euro investiti in Borsa protetta hanno 19 probabilità su 20 di diventare 10.700 (10.612,5 se considerate le tasse) e una probabilità su 20 di essere decurtati a 7.000. Un investimento in titoli di Stato di stessa durata offrirebbe con certezza meno di 50 euro. Un investimento nel Conto di Deposito Interessi Subito! a 12 mesi di CheBanca! ha un tasso del 4,1% lordo, vale a dire quasi 300 euro netti.

Meglio300 euro certi o 612,5 euro con la possibilità di perderne quasi 5 volte tanto? Sembra una probabilità remota (4% dei casi), ma è calcolata sulla base di ipotesi statistiche che, pur largamente utilizzate e condivise da chi studia questo tipo di prodotti, sono state messe a dura prova dall'attuale situazione dei mercati. Insomma, solo chi non teme il rischio può dedicare una piccola cifra a questo prodotto e per un anno.


Stampa Invia