News

Conti correnti dimenticati: attivo il numero per il rimborso

14 giugno 2010
Conti correnti dimenticati: attivo il numero per il rimborso

14 giugno 2010

Il ministero dell'Economia dà la sveglia a chi deve chiedere il rimborso di somme affluite nel Fondo rapporti dormienti mettendo a disposizione un numero per avere assistenza: 06.85796444 (da lun. a ven dalle 9 alle 17).

Il ministero dell'Economia dà la sveglia a chi deve chiedere il rimborso di somme affluite nel Fondo rapporti dormienti mettendo a disposizione un numero per avere assistenza: 06.85796444 (da lun. a ven. dalle 9 alle 17).

Conti fermi per dieci anni
Sono conti "dormienti", i depositi (di denaro e di strumenti finanziari), superiori a 100 euro, che non sono stati movimentati dal titolare per 10 anni consecutivamente: dal 2007 questi depositi, se non reclamati dal proprietario, sono destinati per legge a un fondo che dovrebbe servire a risarcire tra l'altro le vittime dei crack finanziari. Inoltre, da fine 2008 sono considerate dormienti anche le polizze vita prescritte (la prescrizione scatta in questo caso dopo due anni dal diritto al capitale).

Dieci anni per chiedere la restituzione dei soldi
La qualificazione come "dormiente" di un determinato conto non pregiudica il diritto alla restituzione del titolare che potrà chiedere la restituzione delle relative somme direttamente al Ministero, entro il normale termine prescrizionale (dunque 10 anni dal versamento).  Nulla da fare, invece, per i titolari delle polizze dormienti: i capitali confluiti nel Fondo non potranno essere riottenuti. Secondo la normativa in vigore, le polizze prescritte sono estinte e come tali sono fatte confluire dopo due anni al Fondo senza possibilità di risveglio.

Verifica sul sito
Il numero dell'assistenza è gestito da Consap s.p.a., società interamente partecipata dal ministero dell'Economia, che fornirà assistenza a chi ha già inviato le domande di rimborso al Ministero e a coloro che, consultando gli elenchi pubblicati sul sito o ricevendo direttamente informazioni dagli intermediari (banche…), risultino tra i titolari o gli aventi diritto di rapporti confluiti nel Fondo.
L'elenco dei conti considerati dormienti può essere consultato sul sito www.consap.it .


Stampa Invia