News

Obbligazioni argentine, si riapre la trattativa

12 febbraio 2010
Obbligazioni argentine, si riapre la trattativa

12 febbraio 2010

L'Argentina riapre le trattative con i risparmiatori. Resta aggiornato con la nostra newsletter.

L'Argentina è stanca di essere messa all'angolo dalla comunità internazionale come è giusto che accada ai debitori inadempienti; oltretutto questa situazione le sta costando molto in termini di mancato credito e di elevati interessi sui prestiti che è riuscita a contrarre. L'unica via che ha è aprire le trattative con chi cinque anni fa si era rifiutato di accettare la sua proposta di ristrutturazione del debito. Tuttavia complicazioni non solo economiche ma anche politiche rendono il percorso arduo e con tempi indefiniti. Noi continuiamo a monitorare costantemente la situazione, se volete essere aggiornati potete iscrivervi alla newsletter Argentina di Altroconsumo.

Stampa Invia