Modelli di lettere

Inpdap: modulo di recesso dall'iscrizione alla "Gestione unitaria"

15 settembre 2011

15 settembre 2011

Tutti i pensionati e lavoratori degli enti pubblici dal 1° novembre 2007 risulteranno iscritti d'ufficio alla cosiddetta "Gestione unitaria" dell'Inpdap. L'iscrizione dà diritto ad accedere a prestiti personali e muti a condizione di favore rispetto al mercato. L'iscrizione ha però un costo, per cui chi crede di non aver bisogno in futuro di finanziamenti può recedere a partire dal 1° novembre 2007, me entro il 31 maggio 2008, utilizzando questo modulo di recesso (da inviare tramite raccomandata a/r).

Inpdap: modulo di recesso dall'iscrizione alla "Gestione unitaria"

Racc. A.R.

Mittente 
Sig ................. 
Indirizzo...................
Telefono.................

ALL'I.N.P.D.A.P.
DIREZIONE GENERALE GESTIONE UNITARIA PRESTAZIONI CREDITIZIE E SOCIALI
VIA S. CROCE IN GERUSALEMME, 54
ROMA

(scegliere uno degli Istituti secondo le proprie caratteristiche)

Alla sede Inpdap di ............................................................(in caso di pensionati Inpdap)

Al datore di lavoro ............................................................. (in caso di dipendenti di amministrazioni pubbliche non iscritti all'Inpdap ai fini pensionistici)

All'Inps di riferimento........................................................... (in caso di pensionati delle amministrazioni pubbliche che ricevono la pensione dall'Inps)

Oggetto: recesso dall'iscrizione alla gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali dell'Inpdap.

Il/La sottoscritto/a ..........................................nato/a a ...........................................il ..............................
C.F.....................................residente a .................................... .

(scegliere uno dei seguenti paragrafi a seconda della propria situazione)

a) titolare della pensione n°_________________________________
erogata dalla Sede Provinciale/Territoriale Inpdap
di __________________________________________________,

b) titolare della pensione n°................................................
erogata dalla Sede Territoriale Inps di ........................................

c) dipendente presso ..........................................................
dichiara, ai sensi e per gli effetti di quanto stabilito all'art. 2, comma 2, del D.M. n. 45 del 7/3/2007, pubblicato sulla G.U. n. 83 del 10/4/2007, di recedere dalla Gestione Autonoma delle Prestazioni Creditizie e Sociali dell'Inpdap istituita dall'art. 1, comma 242 e segg. della L. 662/96.

firma

...........................................


Stampa Invia