News

Anticipo del TFR

01 luglio 2011
Anticipo del TFR

01 luglio 2011

Per comprare casa o sostenere spese mediche impreviste l’alternativa alla banca è la liquidazione.

Prima di ricorrere al prestito
Nonostante sia passato quasi un quarto di secolo dalla legge che ha riconosciuto la possibilità di ottenere dal datore di lavoro un anticipo sulla liquidazione, sono ancora tanti i lavoratori dipendenti che, per far fronte a spese mediche improvvise o per l’acquisto di una casa in cui abitare, si fanno svenare da prestiti e mutui bancari piuttosto che ricorrere a questa opportunità.
Prima di rivolgersi a una banca o a una società finanziaria è dunque bene conoscere condizioni e requisiti per ottenere un anticipo sulla liquidazione.

Stampa Invia