Modelli di lettere

Anatocismo chiedere il rimborso degli importi indebitamente pagati

15 settembre 2011

15 settembre 2011

Lettera da inviare alla banca per chiedere il rimborso degli importi indebitamente pagati per effetto dell'anatocismo, ovvero la pratica, attuata dalle banche fino al 21 aprile 2000, di calcolare gli interessi a favore del correntista con cadenza annuale e quelli sui conti in rosso ogni tre mesi, con il risultato di far pagare gli interessi sugli interessi.

Anatocismo: chiedere il rimborso degli importi indebitamente pagati

Racc. A.R.

Mittente 
Sig .................   
Via...................

Destinatario
Spett. Banca ...................
Via .................................
Per conoscenza: Altroconsumo
Via Valassina 22
20159 Milano

Io sottoscritto ..........................  titolare del conto corrente n° ...............,
residente in ............................,Via ............................,


a mezzo della presente contesto la legittimità della capitalizzazione trimestrale degli interessi passivi da Voi applicata  sul conto corrente in oggetto, in quanto in contrasto con la disposizione degli art. 1283 (anatocismo) e articoli 33 e ss.(clausole vessatorie) del Codice del Consumo (dlgs 206/2005).

Chiedo, pertanto, la restituzione degli importi illegittimamente addebitatimi nel corso del rapporto per interessi a vostro favore in conseguenza della capitalizzazione trimestrale e per ogni altro costo ad essa connesso (spese di chiusura pagate trimestralmente, commissioni di massimo scoperto, spese di scrittura) con i relativi interessi a mio favore.

Vi invito ad effettuare ed a comunicarmi entro 10 giorni dalla presente il conteggio degli importi sopra indicati, riservandomi in mancanza ogni diritto e azione nei vostri confronti.

La presente vale come interruzione dei termini di prescrizione.

 

Data
......................

Firma
.......................................


Stampa Invia