News

Come difendersi dal caro scuola

10 settembre 2012
scuola

10 settembre 2012

Riaprono le scuole e le famiglie si trovano a dover mettere mano al portafoglio. Oltre all'acquisto dei libri, bisogna mettere in conto quello del corredo (zaino, diario, astuccio, matite, quaderni…). Si può risparmiare rivolgendosi alla grande distribuzione. Se l'acquisto dei libri supera del 10% il tetto massimo puoi contestare.

I prodotti "non firmati" costano chiaramente meno rispetto a quelli di marca, solitamente ispirati a personaggi dei cartoni animati. Sia nella grande distribuzione sia nei negozi tradizionali, un corredo costituito da prodotti griffati arriva a costare quasi il doppio rispetto a quelli più economici. Se si acquista il corredo nella grande distribuzione si può risparmiare circa il 28% rispetto ai negozi tradizionali. Per quanto riguarda il confronto con l'anno scorso, c'è da dire che si è registrato un aumento medio del 5%.

Spesa per il corredo scolastico (zaino, astuccio, matite, quaderni…)
Tipo di prodotto Spesa media (in euro) nella grande distribuzione Spesa media (in euro) nei negozi tradizionali Risparmio grande distribuzione rispetto ai negozi tradizionali Aumento medio rispetto al 2011
Prodotti più economici 97 123 27% 8%
Prodotti di marca 106 137 29% 3%
 Media 102 130 28% 5%


Il caro libri

E veniamo alla questione libri. Ogni anno il ministero dell'Istruzione prevede tetti massimi di spesa per l'adozione dei libri di testo nelle scuole. Sono ormai dieci anni che, con questo provvedimento, si prova a limitare i danni per il portafoglio delle famiglie italiane con figli in età scolare. Ma, come abbiamo verificato negli anni passati, spesso i limiti di spesa rimangono solo sulla carta, perché molti istituti, sia per le medie sia per le superiori, sforano abbondantemente le soglie massime fissate dal ministero.


Tetti di spesa validi per l'anno scolastico 2012/2013
Scuola Classe Tetto di spesa (in euro)
 Secondaria di primo grado  1°  294
 2°  117
 3°  132
 Liceo classico  1°  335
 2°  193
 3°  382
 4°  315
 5°  325
 Liceo scientifico  1°  320
 2°  223
 3°  320
 4°  288
 5°  310
 Istituto tecnico
 settore economico
 1°  304
 2°  208
 3°  288
 4°  248
 5°  226
 Istituto tecnico
 settore tecnologico
 1°  230
 2°  323
 3°  310
 4°  253
 5°  221

 


Stampa Invia