Modelli di lettere

Contestazione dell'opera professionale e richiesta di risarcimento danni

15 settembre 2011

15 settembre 2011

Il professionista è responsabile nei confronti del cliente se non esegue la propria prestazione con la diligenza, la precisione e la competenza richiesta nel suo specifico settore di attività.
Se quindi, per distrazione o negligenza, non compie attività normali ma essenziali per lo svolgimento dell’incarico (ad es., l’avvocato lascia decadere il termine per impugnare la sentenza, il notaio non trascrive l’atto di compravendita ecc..) deve risarcire i danni eventualmente subiti dal cliente.
Soltanto nel caso in cui l’attività presenti particolare difficoltà (ad es. un intervento chirurgico molto complesso) il professionista non risponde dei danni nei confronti del cliente, a meno che questi non siano provocati da suo dolo o colpa grave (ad es., ha accettato di effettuare l’intervento pur non avendone specifica competenza oppure durante lo stesso ha compiuto errori non scusabili).  

Contestazione dell'opera e risarcimento danni

Mittente:
Nome e indirizzo del cliente  

Destinatario:
Nome e indirizzo del professionista
p.c. Nome e indirizzo dell’ordine professionale del professionista

Raccomandata a.r.

Luogo e data

Oggetto: Contestazione dell’opera professionale – richiesta risarcimento danni  

Con la presente intendo contestare la prestazione professionale da Lei svolta a seguito dell’incarico conferitoLe in data .... e avente ad oggetto   (descrivere la prestazione professionale richiesta) in quanto eseguita senza rispettare le più comuni regole di diligenza, prudenza e perizia richieste alla sua categoria professionale.  

In particolare ........... (indicare precisamente gli errori e/o le mancanze commesse dal professionista).  

A causa di ciò ho subito un danno consistente in.... (indicare il danno subito) che quantifico in euro .... (oppure che mi riservo di quantificare), del quale chiedo sin d’ora l’integrale risarcimento, ai sensi degli artt. 2229 e segg. Codice civile.  

La invito pertanto a comunicarmi gli estremi della Sua polizza assicurativa affinché possa rivolgermi direttamente alla compagnia di assicurazione per ottenere sollecitamente il risarcimento dei danni.  

Con riserva di ogni diritto.  

Distinti saluti.

Firma

Allegare copia della parcella ricevuta


Stampa Invia