Speciali

ConTEst: i test in cucina con Gnammo e Fuudly

L'opinione di chi usa i prodotti tutti i giorni è importante e per questo è nato ConTEst, un progetto che permette ai consumatori di fare i test con noi. E questa volta siamo ai fornelli con Gnammo e Fuddly per testare i robot da cucina e i frullatori a immersione. Quale sarà il migliore per gli utenti delle community?

27 luglio 2018
ConTEst

Dall'anno scorso puoi partecipare a ConTEst, un progetto che permette a tutti i consuamtori (soci e non soci) di fare i test con noi. Perché l'opinione di chi usa i prodotti tutti i giorni è importante tanto quanto le valutazioni del laboratorio e perché ti aiuta a sviluppare un senso di consapevolezza e allenare l'occhio critico per fare gli acquisti migliori.

Come scegliamo i prodotti del ConTEst

Per il ConTEst scegliamo prodotti di cui tutti possono essere esperti perché li utilizzano quotidianamente (o quasi), ma soprattutto sicuri. Infatti siamo da sempre molto attenti al tema della sicurezza e per questo non proporremo mai per i test collaborativi prodotti che, secondo le nostre prove di laboratorio, sono potenzialmente pericolosi. Ad esempio abbiamo bocciato diversi forni a microonde e per questo non saranno mai oggetto del ConTEst.

In cucina con Gnammo e Fuudly

Questa volta per testare i robot da cucina e i frullatori a immersione abbiamo chiesto una mano agli utenti delle community di Gnammo e Fuudly. Utilizzeranno il nostro protocollo di test e ci daranno la loro opinione sugli elettrodomestici che utilizzano abitualmente. Scopriremo presto quali saranno i migliori per le loro ricette.

Fuudly e i frullatori a immersione

Il miglior frullatore a immersione? Per trovarlo abbiamo chiesto aiuto alla community di Fuudly: 100 fortunati fuudlers stanno testando il loro minipimer. Continua a seguirci per rimanere aggiornato sulle prove. In più annunceremo i vincitori durante un evento esclusivo che si terrà a Milano in autunno.

quale sarà il miglior frullatore a immersione?

Gnammo e i robot da cucina

Montare, impastare, affettare, tritare e grattuggiare. Sono le parole d'ordine per testare il tuo robot da cucina con Gnammo, seguendo le prove del test di Altroconsumo. E farlo è stato semplicissimo: è bastato preparare il menù con il robot che utilizzano abitualmente gli chef e rispondere a un breve questionario.

i cuochi di gnammo che hanno partecipato

In cucina con Francesca e il suo robot da cucina

Sei curioso di sapere cosa mettono in tavola gli gnammers e come stanno andando le prove del test? Siamo stati a casa di Francesca Cucchiari, una cuoca torinese di Gnammo, che ha cucinato con il suo robot da cucina.