News

Affrontare bene il caldo

01 agosto 2010

01 agosto 2010

I nostri consigli per prevenire i malori dovuti alle temperature elevate.

Attenzione agli anziani
I giorni più a rischio sono quelli in cui la temperatura è molto elevata (sopra i 35 gradi) e c'è un alto tasso di umidità (sopra il 70%). I soggetti più sensibili ai malori estivi sono quelli più deboli: anziani, bambini, persone debilitate o con malattie croniche o non autosufficienti. Ma tutti possono affrontare meglio l'estate adottando stili di vita adeguati.

Difendersi dalla canicola
Bevete almeno due litri di liquidi al giorno. Evitate però le bevande troppo fredde, gassate, gli alcolici e il caffè.

Mangiate molta frutta e verdura, che contengono acqua e Sali minerali.

Indossate abiti leggeri e comodi, preferendo le fibre naturali, come il cotone e il lino. Evitate l'abbigliamento sintetico.

Quando uscite proteggetevi con cappellino e occhiali scuri.

In auto, aprite gli sportelli e aspettate il ricambio d'aria prima di entrare, soprattutto se il veicolo è stato parcheggiato al sole. Usate le tendine.

Posizionate il climatizzatore a una temperatura non troppo bassa. Il termostato deve essere regolato a 26-28 gradi per evitare uno sbalzo eccessivo tra dentro e fuori.

Se vi sentite male a casua del calore, bagnatevi la testa con acqua fresca. Così facendo abbasserete anche la temperatura corporea.


Stampa Invia