News

Quanto costa una giornata in spiaggia

09 agosto 2011

09 agosto 2011

Dalla bottiglietta d’acqua al cono gelato, dall’ombrellone alla cabina, ecco quanto costano le spiagge in alcune delle zone più frequentate. Prezzi elevati in Liguria.

Dalla bottiglietta d’acqua al cono gelato, dall’ombrellone alla cabina, ecco quanto costano le spiagge in alcune delle zone più frequentate. Prezzi elevati in Liguria.

Città di riferimento, stabilimenti balneari e prezzi medi
L’indagine è stata fatta su un numero di stabilimenti compreso tra 15 e 21 delle seguenti località balneari:
• Bari: stabilimenti compresi tra Monopoli e Molfetta
• Genova: Sestri Levante, Lavagna e Santa Margherita
• Napoli: Miliscola, Miseno e Licola
• Roma: Ostia Lido
• Palermo: Mondello, Sferracavallo, Addaura (qui siamo riusciti a effettuare la rilevazione solo in 8 stabilimenti)
• Rimini

Per ogni stabilimento abbiamo rilevato sia i prezzi di alcune consumazioni base (bottiglietta di acqua naturale, lattina di coca cola, cono confezionato semplice) sia quelli relativi alla sistemazione in spiaggia (ombrellone, sdraio, lettino, cabina) come riportato in tabella.

Acqua, Coca Cola, gelati: la più cara è la Liguria
Dalla nostra analisi emerge che:
• I prezzi più elevati di una bottiglietta d’acqua sono stati rilevati nelle spiagge della Liguria e a Rimini: oltre 1,10 euro nel primo caso, addirittura oltre 1,2 euro nel secondo. A Bari e Napoli, invece, il prezzo medio è inferiore a 1 euro.
• Sulla lattina di Coca Cola nessuno batte gli stabilimenti delle coste liguri: 2,42 euro in media. A seguire c’è Rimini con un prezzo medio leggermente inferiore,  2,24 euro mentre sulle coste campane una lattina costa mediamente un terzo in meno, 1,55 euro.
• Anche sul cono confezionato, i traguardi liguri sono inarrivabili: oltre 2 euro per un gelato industriale. Sul Lido di Ostia per un cono gelato non avremmo speso neppure 90 centesimi.

Lettini e ombrellone: a Rimini costano meno
Per poter confrontare i costi della sistemazione in spiaggia abbiamo scelto come riferimento  uno scenario di coppia con bambino che noleggia per un giorno un ombrellone con due lettini:
• I prezzi più elevati sono quelli che abbiamo rilevato sulla costa pugliese. Chi non desiderasse pagare le strutture può facilmente e comodamente trovare molte spiagge libere.
• I prezzi più elevati sono stati rilevati invece in Liguria e negli stabilimenti del Lido di Ostia, dove usufruire di un ombrellone e due lettini con un bambino viene a costare 28 o 29 euro per un giorno ed è davvero raro trovare una spiaggia libera dove godersi il mare. In particolare abbiamo dovuto imbatterci in enormi difficoltà in Liguria, dove il più delle volte, quando i prezzi sono esposti, lo sono in modo illeggibile o poco chiaro.
• I prezzi più “popolari” sono quelli che abbiamo riscontrato a Rimini. Anche Le spiagge campane hanno prezzi molto abbordabili, ma qui non sempre è possibile bagnarsi in mare.
• Prezzi un po’ più alti sulla costa palermitana, dove, tuttavia, come in quelle pugliesi, prevalgono le spiagge libere e gli stabilimenti hanno solitamente la forma di un club riservato agli abbonati aperto, talvolta, ma non sempre, anche a un pubblico più generico.

Città Bottiglietta d'acqua naturale 50cl Lattina di Coca Cola Gelato cono confezionato semplice Ombrellone 2 lettini + bimbo
Puglia, provincia di Bari: stabilimenti compresi tra Monopoli e Molfetta 0,96 1,92 1,73 29,58
Liguria, provincia di Genova: Sestri Levante, Lavagna e Santa Margherita 1,13 2,42 2,05 28,96
Campania, provincia di Napoli: Miliscola, Miseno e Licola 0,97 1,55 0,98 16,48
Lazio: Ostia Lido 1,01 1,96 0,88 27,94
Sicilia, provincia di Palermo: Mondello, Sferracavallo, Addaura 1,06 1,88 1,00 20,75
Emilia Romagna: Rimini 1,23 2,24 1,90 14,00

Stampa Invia